Indietro

Informazioni per una corretta alimentazione, valori alimentari, ricette, diete per la tua salute

Celiachia: boom di malati immaginari


Dieta gluten free 


Pubblicato il 12/05/2017

Modificato il 12/05/2017

Celiachia è il nome usato per indicare l’allergia al glutine, una patologia autoimmune che si sviluppa nelle persone geneticamente predisposte costringendole a mangiare alimenti senza glutine per evitare disturbi intestinali e da carenze nutrizionali.

Da questa sintesi emerge che la dieta gluten free è una terapia, l’unica disponibile per i celiaci. Eppure chiamare il trattamento “dieta” induce a pensare che possa essere un regime alimentare sano per tutti, anche per chi non soffre di celiachia, e ciò costituisce un problema.

I milioni di italiani che mangiano gluten free pur non avendone bisogno lo fanno perché convinti che eliminando il glutine migliori la salute, si dimagrisca e si evitino alcuni disturbi cardiovascolari. In realtà, i soggetti sani che eliminano il glutine non hanno alcun beneficio cardiologico né di altro tipo, anzi, rischiano di incorrere in disturbi dovuti all’assenza di glutine. D’altra parte, la moda ingiustificata del senza glutine espone le persone con celiachia alla possibilità di veder svilire l’unico approccio terapeutico a oggi possibile, appunto la dieta gluten free.

Nella Settimana nazionale della celiachia dal 13 al 21 maggio, i pazienti, i medici dell’Associazione nazionale dei dietisti (Andid) e l’Associazione Italiana Celiachia promuovono iniziative volte a dissuadere quanti credono che eliminare il glutine faccia bene alla salute, in assenza di patologia celiaca, e a dare ai veri pazienti celiaci gli strumenti e le informazioni utili per seguire la corretta terapia e difendere i propri diritti.



Fonti:


Fonte e approfondimenti: www.settimanadellaceliachia.it, www.informasalus.it. 







ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2018
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 13/11/2018 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti