La guida dinamica del
corpo umano
cerca
nell'atlante
cerca
nelle patologie

Atlante Anatomico » Patologie » VERTIGINE CERVICALE

VERTIGINE CERVICALE

La vertigine cervicale deriva da impulsi incoordinati che vengono inviati al cervello dai muscoli del collo e ciò può essere dovuto a traumi ripetuti, all'artrosi della colonna cervicale o ad abnormi pressioni ripetute sui nervi del collo.

DIAGNOSI

Per la diagnosi è importante e fondamentale un attento esame obiettivo che valuta la presenza di:

  • Disturbi della circolazione sanguigna
  • Cause metaboliche
  • Patologie tumorali
  • Assunzione di farmaci che possono provocare tale sensazione
  • Neuriti (processo infiammatorio legato a 1 o a più nervi)

Esami strumentali quali radiografie, TAC e Risonanza Magnetica sono necessari per diagnosticare l'esatta origine del problema, dando infine l'indicazione per un trattamento medico o chirurgico adeguato.

SINTOMI

In genere quasi tutte le forme di vertigine sono accompagnate da sintomi quali:

  • Nausea
  • Vomito
  • Sudorazione
  • Pallore
  • Calo della pressione arteriosa
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016