Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Cellulare in aereo: cresce il rischio depressione

Indietro

Cellulare in aereo: cresce il rischio depressione

Cellulari acceso in aereo
Cellulari acceso in aereo - Fotolia






vota


In aereo tutti i dispositivi elettronici, e i cellulari in particolare, devono essere spenti per rispettare le attuali norme di sicurezza. Eppure, come già accade in America, ci sono possibilità che anche in Italia presto si possa tenere il cellulare acceso ad alta quota.

[Perché spegnere i cellulari in aereo?]

 

È un bene o un male? Per la Dott.ssa Paola Vinciguerra è un rischio per la salute mentale.
La tecnologia si materializza in mezzi e strumenti che ognuno di noi usa a proprio modo, e il cellulare è uno degli dispositivi tecnologici che più di altri è onnipresente nella nostra vita. Il rischio è di dipendere così tanto da un mezzo da non riuscire a farne a meno, neanche in situazioni finora smartphone free come un viaggio in aereo, almeno in Italia.

 

La psicoterapeuta Dott.ssa Paola Vinciguerra vede nella possibilità di tenere acceso il cellulare ad alta quota il rischio di maggiori episodi depressivi.
La dipendenza da smartphone che consente di partecipare e restare in contatto perenne con i social network è ritenuta una malattia, FOMO – Fear Of Missing Out – e, davanti al divieto di accendere il telefono, molte persone diventano ansiose. Si tratta di un campanello di allarme che lascia intravvedere la presenza di un disturbo complesso come la depressione.

 

Lo smartphone dà l’illusione di poter tenere tutto sotto controllo, un’illusione che genera aspettativa, ansia di verificare cosa ha fatto chi e come gli altri reagiscono a un nostro post su Facebook o Twitter. Secondo la Dott.ssa Vinciguerra l’uso del cellulare diventa dipendenza quando essere connessi 24h al giorno serve a coprire mancanze e vuoti che, sebbene in forma inizialmente inconscia, possono essere il preludio alla depressione.

 

Accendere i cellulari durante un viaggio in aereo potrebbe significare alimentare una già critica situazione patologica e, paradossalmente, influenzare con le proprie paure gli altri viaggiatori che non fanno dell’uso dello smartphone una dipendenza.
Fonte: Staibene.it


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Psicologia
Forum Psichiatria



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 29/09/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.