Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • ENAC facilita il viaggio in aereo alle persone autistiche

Indietro

ENAC facilita il viaggio in aereo alle persone autistiche

Autistico in viaggio
Autistico in viaggio - iStockphoto.com






vota


L’ENAC – Ente Nazionale Aviazione Civile – ha promosso un progetto sostenuto anche da Assoaeroporti, Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e la Federazione Fantasia Onlus, per rendere il viaggio in aereo più confortevole alle persone con autismo.

 

Quello dei disturbi dello spettro autistico è un insieme di malattie complesse dovute a molteplici fattori e concause su cui la ricerca medica è impegnata da anni: definire con certezza le condizioni che determinano l’autismo e, di conseguenza, trovare una cura efficace è l’obiettivo dei ricercatori.

 

Ciò che è possibile fare oggi è imparare a rapportarsi con le diverse manifestazioni della malattia autistica, comprese le difficoltà a viaggiare. Pensando a questo aspetto della patologia l’ENAC, in collaborazione con Assoaeroporti, Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e la Federazione Fantasia Onlus, ha creato il progetto Autismo in viaggio attraverso l’aeroporto.

 

Le persone autistiche e i loro accompagnatori possono intraprendere un viaggio virtuale grazie alla simulazione di tutti i passaggi previsti da un volo aereo. L’obiettivo e permettere al passeggero autistico di familiarizzare con le procedure di controllo, i luoghi d’imbarco e tutte le altre fasi preparatorie al volo per arrivare al viaggio vero e proprio in una condizione di tranquillità, il più possibile libero dalla paura di ambienti e situazioni del tutto sconosciute.

 

L’aeroporto di Bari è la sede scelta per l’applicazione sperimentale del progetto Autismo in viaggio attraverso l’aeroporto che in un secondo momento si estenderà ad altri aeroporti d’Italia. Otre al viaggio virtuale, gli accompagnatori dei passeggeri con autismo potranno confrontarsi con guide appositamente formate e psicologi che daranno utili consigli su come gestire l’esperienza del viaggio in aereo.

 

L’ENAC ha più volte dimostrato grande attenzione ai passeggeri con disabilità, ricordiamo la pubblicazione nel 2010 della Carta dei Diritti del Passeggero in caratteri braille per non vedenti, la Safety briefing card in caratteri braille e sagome in rilievo 3D, un’App gratuita con informazioni pratiche sulla richiesta dell’assistenza speciale a favore dei passeggeri con ridotta mobilità in italiano, inglese, spagnolo e francese.

 

Progetto ENAC Autismo in viaggio attraverso l’aeroporto.


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Psicologia
Forum Psichiatria



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 02/12/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.