Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • A 50 anni si possono rileggere in modo diverso le proprie scelte di vita?

Indietro

A 50 anni si possono rileggere in modo diverso le proprie scelte di vita?








vota


Il percorso di crescita personale è costellato da scelte. Superati i 40 anni, molte persone cominciano a ripensare la propria vita e a chiedersi se hanno fatto davvero il meglio per se stessi.

In merito a questo diffuso dilemma, per la rubrica Pillole di salute abbiamo chiesto alla couselor Isabella Donzelli se a 50 anni si possono rileggere in modo diverso le proprie scelte di vita? E se sì, questo può aiutare per il futuro?
La couselor naturopatico Donzelli ha risposto:
“in ogni momento della vita le nostre esperienze acquisiscono significati diversi perché entrano a far parte del nostro bagaglio di conoscenze, che ci guida a fare le scelte giuste per il successivo passo evolutivo”.

Hai un dubbio o una curiosità? Inviaci una mail con la tua domanda, pubblicheremo per Pillole di salute la risposta dei medici ABCsalute.it.


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 30/03/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.