Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Rosacea: sintomi, cause e cura

Indietro

Rosacea: sintomi, cause e cura








vota


La rosacea è un’infiammazione cronica della pelle che si riscontra soprattutto nelle donne con pelle e capelli chiari e in età di menopausa, e ha le sue manifestazioni più aggressive negli uomini.
Spesso si parla erroneamente di acne rosacea, accostando due malattie della pelle diverse tra loro per natura, cause e modalità di cura. La prima differenza è legata all’età: l’acne è un disturbo dell’adolescenza che solo in rari casi colpisce gli adulti. La rosacea, invece, si presenta in età avanzata e si può riconoscere da diversi segnali.

 

Il volto di una persona con la rosacea è coperto da un rossore diffuso su fronte, naso, guance e mento, conseguenza di una vampata di calore che provoca bruciore, gonfiore e irritazione di pelle e occhi.
Sulla pelle, inoltre, possono comparire pustole piene di pus o papule e, in fase acuta, la rosacea si può riconoscere dalla teleangestasia, cioè dai vasi sanguigni evidenti sul volto. Infine, un altro sintomo dell’infiammazione cutanea è l’irritazione della zona perioculare – palpebre e contorno occhi – e l’ispessimento della pelle, soprattutto quella del naso e della fronte.

A seconda di come si manifesta, la rosacea viene classificata in:

– ereritemato-telangectasica: eritema costante, telangectasia, bruciore e prurito
– filmatosa: ispessimento della pelle del volto
– papulo-pustolosa: presenza di pustole e papule
– oculare: irritazione degli occhi e disturbi quali congiuntivite, blefarite e fotofobia.

Nonostante sia una patologia dermatologica molto diffusa, non è chiaro quali siano i fattori scatenanti della rosacea. Quel che si sa per certo è che è provocata da una serie di concause ereditarie, fisiologiche e psicologiche. Per esempio temperature troppo calde o troppo fredde, disturbi della microcircolazione, stress, ansia, uso prolungato di corticosteroidi, infezioni da helicobacter pilory, familiarità.

 

La terapia per curare la rosacea dipende dalla causa. In genere, il dermatologo prescrive un antibiotico topico, cioè da applicare direttamente sulla pelle. Se ciò non bastasse, si passa alla chirurgia laser per trattare le piccole linee rosse presenti sulla cute; chi ha la pelle ispessita può sottoporsi a un intervento per eliminare la pelle e le escrescenze in eccesso. In caso di rosacea lieve, la maggior parte delle persone preferisce usare correttori e fondotinta in grado di mascherare il rossore.
Ci sono, infine, alcuni accorgimenti da osservare per prevenire ed evitare la rosacea:
scegliere cosmetici delicati per la pelle del viso, usare una protezione solare con fattore protettivo 15 o superiore, consultare subito il dermatologo se i fastidi peggiorano.

__________________________________________

Chiedi un parere ai medici di ABCsalute
Dr Lucia Anna De Padova
Dr Giacomo Riccio
Dr Federica Morelli


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Dermatologia



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 25/10/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.