Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Calcoli biliari


I calcoli biliari, o calcolosi biliare, sono una delle affezioni più comuni della cistifellea  (o colestisti), e si verificano quando la bile presente nella colecisti si compatta fino a formare dei blocchi, o calcoli, che l'organo non riesce a riversare nel duodeno

Chi colpiscono i calcoli biliari

Fattori di rischio calcoli biliari:

- sesso: ne soffrono in prevalenza le donne;

- età: sono più frequenti verso i 60 anni;

- familiarità;

- sovrappeso;

- dimagrimento troppo rapido;

- alimentazione ricca di grassi animali e carboidrati, e povera di fibre;

- etnia: sono più colpite la popolazione messicana e gli indiani d'America;

- terapie mediche: uso prolungato dei farmaci anticolesterolo;

- altri disturbi: colite ulcerosa e Morbo di Crohn.


Cause dei i calcoli biliari

La bile è un liquido secreto dal fegato e costituito da acqua, colesterolo, licitina, bilirubina, leticina, acidi biliari e taurina. Se aumenta la quantità di colesterolo o si riduce quella dei sali biliari, il colesterolo non è più sospeso in forma liquida, ma si posa sulla parete della colecisti formando degli strati che, pian piano, creano i calcoli biliari. 

Si distinguono 3 gruppi di calcoli biliari: 

- calcoli biliari puri: formati unicamente da colesterolo;

- calcoli biliari pigmentati: formati da bilirubina, calcio e altre sostanze organiche;

calcoli biliari misti: formati in prevalenza da colesterolo, circa il 70%, e per il resto da acidi biliari, bilirubina, calcio e altre sostanze organiche. 

Sintomi dei calcoli biliari

La maggior parte delle volte è asintomatica, altre provoca difficoltà digestive, pesantezza dopo i pasti, stitichezza, cefalea e colica biliare.

Farmaci da banco per il trattamento o come rimedio per calcoli biliari

Cantabilin Compresse principio attivo: Imecromone

Da NOTIZIE PER LA SALUTE , BLOG e ATLANTE ANATOMICO

Colecistite

Infiammazione della cistifellea (o colecisti) direttamente legata alla presenza di calcoli biliari che, oltre ad ostacolare il regolare fluire della bile, infiammano la colecisti. farmaci...

Renella: presenza di sabbia nei reni

La renella è una patologia renale simile ai calcoli, ma in questo caso le dimensioni del precipitato sono più simili a quelli di minuscoli granelli di sabbia che a vere...

Alimentazione e malattie del fegato e calcoli biliari

Alimentazione e malattie del fegato e calcoli biliari. Il fegato e la colecisti sono importanti per la digestione e il metabolismo dei grassi degli zuccheri e delle proteine....

Calcoli renali: presenza di concrezioni cristalline nelle vie urinarie

I calcoli renali sono concentrazioni di sali minerali, come calcio, fosforo o ammonio, o di composti organici, come l'acido urico, che vanno a formare delle “pietruzze”...


ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016