Informati su un esame, un trattamento, una prestazione sanitaria

Anoscopia


L'anoscopia è un esame diagnostico che si effettua con l'introduzione nel canale anale di un anoscopio rigido, cioè un cilindro di plastica lungo 5-6 cm, in grado di evidenziare la parte inferiore della zona rettale e anale, e di agire su eventuali patologie.

In genere, per eseguire l'anoscopia, il medico chiede al paziente di stendersi sul fianco sinistro con le gambe flesse verso l'addome. L'esame può risultare troppo fastidioso da sopportare, e in tal caso viene interrotto.




Tag: retto
Specialisti: Proctologia

Da NOTIZIE PER LA SALUTE , BLOG e ATLANTE ANATOMICO

L'endometriosi: patologia che colpisce le donne in età riproduttiva

L’endometriosi è una malattia benigna cronica ma che può essere molto dolorosa.  L’endometriosi è un disturbo caratterizzato dalla presenza di...

È evidente la correlazione tra alcol e cancro

Il legame alcol e cancro c’è, inutile negarlo, evidenziato da una serie di ultime relazioni presentate al Ministero della Salute. Una ricerca dell’Institut National...

Metti il rossetto e camperai 100 anni

Il rossetto come elisir di lungavita? Sembrerebbe una boutade di ricercatori che non hanno niente di meglio su cui indagare, ma qualche spunto di riflessione lo offre. Uno studio dell'Università...

Schizofrenia: alterazione della percezione della realtà

La schizofrenia è un psicosi particolarmente grave che colpisce generalmente nella tardo adolescenza fino ai primi anni dell'età adulta, ma può manifestarsi anche...




ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 10/12/2016