Indietro

Informati su un esame, un trattamento, una prestazione sanitaria

Colonscopia in sedazione profonda


La colonscopia, o rettosigmoidocolonscopia, è un esame diagnostico che permette l'osservazione totale e diretta delle pareti interne del colon. La colonscopia è un esame efficace per evidenziare la presenza di tumore colon-rettale o di polipi che, spesso, possono provocare il tumore. 
Per la sua importanza in ambito diagnostico, la colonscopia è consigliata a tutti dopo i 50 anni di età, mentre si dovrebbe eseguire anche a un'età più giovane se si hanno diffusi disturbi intestinali o se c'è familiarità con il cancro colon rettale.


Si esegue con il colonscopio, una sonda flessibile che ha alla sua estremità una telecamera e un fascio di luce propagata a fibre ottiche. Il colonscopio  viene inserito nell'ano e spinto attraverso il retto e il colon. Per favorirne il passaggio e migliorare la visibilità delle pareti interne dell'intestino, il colonscopio viene gonfiato con anidride carbonica e di volta in volta sgonfiato se il paziente accusa troppo fastidio o se ci sono difficoltà inaspettate nel passaggio dello strumento diagnostico.


In genere la colonscopia non provoca dolore, ma di certo è un esame invasivo che può risultare molto fastidioso. Per rassicurare il paziente e garantirgli il massimo comfort possibile, la sedazione profonda è divenuta una pratica quasi di routine per eseguire la colonscopia.
La colonscopia in sedazione profonda si effettua in presenza di un anestesista che monitora le funzioni vitali del paziente. Questa soluzione da un lato rilassa il paziente, dall'altro gli permette di non serbare alcun brutto ricordo legato alla colonscopia e di renderlo, per questo, più incline a ripetere l'esame qualora ce ne fosse bisogno o a sottoporsi ad altre analisi in modo collaborativo.




Specialisti: Endoscopia digestiva

Da NOTIZIE PER LA SALUTE , BLOG e ATLANTE ANATOMICO

Esofagite: infiammazione dell'esofago, causata da materiale acido proveniente dallo stomaco

L'esofagite è un’infiammazione dell’esofago, dovuta al contatto tra l’acido risalito dallo stomaco e l’esofago. Si tratta di un disturbo spesso associato...

Cardiochirurgia innovativa pediatrica al Mayer

Appena dieci mesi di vita e già affetta da una anomalia cardiaca congenita così grave da averle ingrossato il cuore a tal punto da occupare buona parte del torace, provocando...

Laser Chirurgia del Russamento

Il russare è sempre stato oggetto di ilarità e scherno oltre che fonte di disturbo per il partner e origine di conflitti familiari. Questo rumore viene prodotto, durante...

L' endoscopia in urologia

Per endoscopia si intende la tecnica con cui introducendo degli endoscopi attraverso la uretra è possibile trattare con l'utilizzo di sonde elettriche bipolari o laser patologie...




ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 11/12/2016