Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
gianluca50
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Buon giorno a tutti. Mi è stata diagnosticata una ipb che mi causa flusso urinario ridotto e sono in cura con alfalitici. Ho iniziato con l'alfuzosina, nessun effetto collaterale ma scarsi risultati. Mi è stata cambiata con la tamsulosina, anche con essa nessun effetto collaterale ma temo sia poco efficace. Ho provato la silodosina 8mg, probabilmente (ma non ne se sono molto sicuro) un po più efficace ma che comporta effetti collaterali importati.
Secondo quanto c'è scritto sul bugiardino del farmaco e secondo quanto detto dagli urologi che mi hanno visitato si tratta di eiaculazione retrograda. Io purtroppo devo dissentire da loro in quanto a mio avviso si crea un vero e proprio ingorgo (prostatico, delle vescicole seminali - proprio non saprei-) che mi comporta dolore ai testicoli e un senso di fastidio al basso ventre. Inoltre quando dopo un rapporto vado ad urinare, non vedo nessuna traccia di liquido seminale ed il che mi induce a pensare che non si tratti affatto di retro-eiaculazione ma di qualcos'altro. Faccio appello a qualche buon andrologo ma chiedo anche a voi della comunità se qualcuno ha esperienze simili. Grazie.
Inviato: 09/08/2020, 7:03
 
Dr Andrea Militello
WB1191
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 390
Effettivamente il farmaco potrebbe portare un rallentamento della cinesi del dotto deferente ed eiaculatorio impedendo quindi il riempimento del uretra meccanismo dal quale dipende il riflesso eiaculatorio

www.urologia-andrologia.net
www.andrologiamilitello.it
Inviato: 20/08/2020, 15:24

_________________
Dr Andrea Militello
    00199 Roma
    Viale Libia 120
    Cell.3391408270
    andreami65@yahoo.it
http://www.drmilitello.abcsalute.it
 
gianluca50
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
WB1191 ha scritto:
Effettivamente il farmaco potrebbe portare un rallentamento della cinesi del dotto deferente ed eiaculatorio impedendo quindi il riempimento del uretra meccanismo dal quale dipende il riflesso eiaculatorio

http://www.urologia-andrologia.net
http://www.andrologiamilitello.it

.....Un ultima cosa da chiedere. Essendo io purtroppo candidato a breve per l'intervento chirurgico di riduzione dell'adenoma prostatico, che ovviamente come effetto collaterale porterà inesorabilmente a retroeiaculazione, in questa situazione si potrà ripresentare la problematica sopracitata ? ..... Aggiungo anche un particolare che mi era sfuggito, 15 anni addietro sono stato operato di seminoma al testicolo dx mediante orchifunicolectomia. Adesso ho 50 anni.
Cordiali saluti.
Inviato: 22/08/2020, 20:24
 
3 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita andrologica

La visita andrologica serve ad analizzare lo stato di salute dell’apparato riproduttivo maschile attraverso una serie di esami in grado di stabile la presenza o meno di anomalie funzionali e malattie ...

Check up del tumore prostatico

Il Check up del tumore prostatico è un esame che prevede una serie di test utili a diagnosticare il tumore alla prostata attraverso l'analisi del livello di PSA, l'antigene prostata-specifico prodotto...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Check up del tumore prostatico

Il Check up del tumore prostatico è un esame che prevede una serie di test utili a diagnosticare il ...

Dosaggio PCA3 urinario

Il gene PCA3 è sovra espresso nel 95% dei tumori alla prostata, per questo valutarne l'entità è un m...

Patch Test: test per dermatiti allergiche da contatto Patch Test: test per dermatiti allergiche da contatto

Il Patch Test (o test epicutaneo) è il principale test che viene fatto in caso di dermatiti a...

Urologia cura l'apparato genito-urinario Urologia cura l'apparato genito-urinario

L'urologia è una branca specialistica medica e chirurgica che si occupa delle patologie dell&...





ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.