Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
serpico1978
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno, ho 41 anni, peso 90 kg e pratico attività sportiva a livello amatoriale. Circa 11 anni fa, ho scoperto di avere una valvola aorta bicuspide determinante insufficienza di grado lieve e un'aorta ascendente ectasica che, all'ultimo controllo, è 41.8. Preciso che eseguo ogni 6/8 mesi un ecocardiogramma e la misura dell'aorta ascendente in questi 11 anni si è mantenuta tra 40 e 41.8. Eseguo altresì una prova da sforzo annuale, perchè faccio della corsetta amatoriale (45 minuti sul tapis roulant) e una partita a pallone ogni tanto. La prova da sforzo, negli anni, non ha mai riscontrato alcuna anomalia. L'unico dato significativo, presente anche negli anni precedenti, è che, durante lo sforzo, "si positivizzano le onde T in "V4-6". In particolare si dice: "turbe diffuse della fase di ripolarizzazione ventricolare. Onde T bifasiche in V4-6". Il referto completo è: PA max 170/100 mmhg e basale 125/85 mmhg. Buono il recupero. Test ergometrico massimale negativo per sintomi e/o segni ecografici di ischemia miocardica indotta dalla sforzo fisico sino al carico raggiunto". Il cardiologo che esegue la prova sostiene che non ci sia nulla di rilevante, perchè queste onde T ci sono da sempre e la prova avrebbe evidenziato eventuali ulteriori problemi e che posso continuare nella mia attività fisica. Il diverso cardiologo che invece esegue l'eco condivide che non sia nulla di rilevante, ma vuole effettuare una Corona TAC. DIce solo per "essere tranquilli". Un terzo cardiologo da me consultato sostiene invece che la CORONO TAC non sia necessaria e che le onde T siano irrilevanti. Le domande che pongo sono pertanto due: 1) qual è il significato di quello che mi viene refertato nelle prove da sforzo e se meritano un approfondimento strumentale. 2) quali sono le patologie che eventualmente possono determinare quelle onde T e che la Tac dovrebbe riscontrare.


Allegati:
Commento file: Referto
PROVA DA SFORZO - 23 giugno 2020.pdf [2.55 MiB]
Scaricato 3 volte
Inviato: 21/07/2020, 10:17
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

EcoCardioColordoppler

L'EcoCardioColordoppler è un esame diagnostico ampliamente usato in cardiologia perché permette al medico di analizzare le strutture cardiache e l'anatomia del cuore in modo non invasivo, Il paziente ...

Check up Cardiologico

Il Check up cardiologico è uno screening completo del cuore e delle sue funzionalità. Si articola in una serie di esami che, insieme, concorrono a delineare il quadro completo della salute cardiaca de...

ECG con prova da sforzo

L'elettrocardiogramma (ECG) con prova da sforzo cardiorespiratoria, o test ergometrico, è un'indagine strumentale che consiste nell'effettuazione un ECG durante l'esecuzione di uno sforzo fisico.L'ele...

Visita Medicina Interna

L'internista è un medico che ha numerose competenze multidisciplinari tali da consentirgli di valutare patologie complesse e multifattoriali che, normalmente, necessitano dell'intervento di altrettant...







NOTIZIE PER LA SALUTE

ECG con prova da sforzo

L'elettrocardiogramma (ECG) con prova da sforzo cardiorespiratoria, o test ergometrico, è un'indagin...

ANGINA STABILE O DA SFORZO

Angina stabile o da sforzo, rappresenta la forma più diffusa ed insorge durante sforzi fisici...

Stop al fumo col cellulare

Un messaggino per dire addio alle sigarette. I ricercatori della London School of Hygiene and Tropic...

Prova testimoniale e livello intellettuale del teste

La prova testimoniale non sempre è affidabile.   Le cause possono essere attribuite a pa...



TROVA LO SPECIALISTA

Casa di Cura San Michele

La Casa di Cura San Michele ha come caratteri distintivi la competenza professio...

Dr Giuseppe Scaccianoce

Il Dr Giuseppe Scaccianoce, Cardiologo a Catania, oltre ad una prestigiosa forma...

Dr Guidalberto Guidi

Il Cardiologo di Torino Dr Guidalberto Guidi ha maturato nel tempo, con la prati...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.