Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Lizzy
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buonasera,
Vi ringrazio in anticipo per il vostro, sicuramente, professionale aiuto e consulto.
Ho 25 anni e ho smesso la pillola dopo 10 anni a ottobre 2018, da lì siamo alla ricerca di un bambino e per ora ancora nulla. Da quando ho smesso la pillola ho il ciclo regolare di 28-29 giorni della durata di circa 3, ogni tanto 4, giorni e flusso medio. Da diversi mesi (circa da gennaio) ho iniziato con gli stick per l'ovulazione. Nei primi mesi l'ovulazione avveniva intorno al 15 del mese, negli ultimi circa 6 mesi invece si è spostata intorno al 17-18 giorno e normalmente mi accorgo sia per il muco sia per i test che confermano. Lo scorso mese ho avuto il test dell'ovulazione positivo per 8 giorni (di solito era positivo per 2-3 giorni al massimo), ho letto che alcune volte capita quindi non ci ho dato molto peso. Questo mese per diversi motivi sono riuscita a sticckare solo un giorno ovvero il 14 pm ed è uscito positivo e credo di aver ovulato il 18pm in quanto ho avuto quel giorno ultimo muco filante. Il 9 mattina (ultimo ciclo iniziato il 13.07 e finito al 16.07) il mi sveglio intorno alle 6 grazie a fortissimi dolori al basso ventre simili a quelli del ciclo anche se li sentivo un po' diversi, più come delle forti punture che crampi, molto più intensi, e sono rimasta sveglia per quasi 2 ore facendo fatica a stare in qualsiasi posizione (non ricordo di aver avuto dei dolori così forti, anche se spesso ho dolori durante il ciclo). Mi risveglio pensando che ormai da quei dolori fosse arrivato, ma per tutto il giorno nulla e quasi nessun dolore. Alla sera inizio ad avere perdite leggere quando mi pulisco e continuano fino a domenica sera e ancora qualcosa il lunedì, anche se il vero flusso non è mai arrivato. Il momento in cui ho avuto più perdite è stata la domenica e ho dovuto mettere due salvaslip, ma mai assorbente come di solito. Non so perchè oggi ho comprato un test di gravidanza, giusto per togliermi ogni dubbio, della Clearblue (non digitale) valido dal primo giorno di ritardo e l'ho fatto verso le 14 del pomeriggio, risultato pienamente negativo. Stasera verso le 18 provo a fare un test di ovulazione e la linea del test è molto più forte della linea di controllo, quindi pienamente positivo. Mi trovo al 5pm e questo mi sembra davvero strano. Escludo tristemente la possibilità che possa essere una possibile gravidanza a questo punto penso che potrei avere dei problemi ormonali. Ho chiamto il ginecologo e ho l'appuntamento purtroppo tra un mese, vorrei gentilmente chiedere a voi un parere. In questi giorni ho un malessere generale, giramenti di testa, dormirei tutto il giorno, dolori allo stomaco (nausea presente, ma poco) e poco appetito. Vi ringazio molto in anticipo!
Inviato: 14/08/2019, 22:06
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

BI-Test con translucenza nucale

Il BI-Test con Translucenza nucale è un esame di controllo che rientra nello screening del 1° trimestre di gravidanza e serve a determinare il rischio che il feto abbia anomalie cromosomiche, in parti...

Visita ginecologica

La visita ginecologica è un momento importante per monitorate la salute della donna a tutte le età, a partire dalla prima mestruazione fino a dopo la menopausa. Attraverso la visita ginecologica, infa...

Amniocentesi

È un esame diagnostico effettuato per individuare eventuali patologie e infezioni nel feto, e consiste nel prelievo di una piccola quantità di liquido amniotico (le cosiddette acque) presente nella sa...







NOTIZIE PER LA SALUTE

I papà sono più longevi

I figli allungano la vita dei padri. Una ricerca della Stanford University condotta su 135 mila uomi...

Aghi per l’ovaio

Chi soffre di ovaio policistico, problema di origine ormonale fra le cause principali di infertilit&...

Endometriosi KO con la medicina cinese

Accanto alle cure tradizionali contro l'endometriosi, basate soprattutto sulle terapie ormonali, si ...

Progestinico per combattere ictus e infarto in menopausa Progestinico per combattere ictus e infarto in menopausa

Secondo un maxi-studio europeo presentato oggi alla Conferenza Mondiale della Menopausa, in corso a ...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Francesco Felici

VETRINA IN ALLESTIMENTO...

Studio Medico Specialistico M.I.M.O.S.E.

M.I.M.O.S.E. Studio Medico Specialistico di Ginecologia a Catania sviluppa un&rs...

Dr Pietro Bottone

VETRINA IN ALLESTIMENTO...

Dr Lucia Mangiacotti

La Ginecologa Mangiacotti di San Giovanni Rotondo, dopo un’esperienza dece...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti