Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
mazgra58@gmail.com
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno,ho 58 anni e soffro di allergia stagionale dall'età di 12 anni, l'ultimo test risale al 1990 fatto alla fine della terapia con vaccino ed i risultati erano questi:
mix graminacee +++
arrtemisia absinthium ++
betulla ++++
nocciolo ++++
ontano +++
parietaria +++

alternaria tenuis +
aspergillus fumigat +

oltre alla rinite, lacrimazione avevo anche l'asma, usando cortisonici per anni.

Nel 2011 ho iniziato una terapia omeopatica con il farmaco O.T.I. All- 1 e All-2.
Nel 2013 mi è stata cambiata con il farmaco BFXCR 1 al mattino e BFXCR 2 alla sera, in caso di peggioramento alla sera BFXCR 12.
Quest'anno purtroppo l'allergia è esplosa, il medico mi ha prescritto PAFINUR (che mi crea una stanchezza incredibile) e BENTELAN 1 mg per 3 giorni per la tosse (che non ho ancora preso).
Non vorrei riprendere i farmaci tradizionali, c'è un'altra terapia omeopatica che possa fare?
In attesa ringrazio e porgo cordiali saluti.
 
Dr.ssa Rita Viscovo
WB1229
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 17
Chiama Gratis
Buongiorno, potrebbe pensare accanto alla terapia omeopatica, di eseguire sedute di neuromodulazione auricolare con il dott. Loi.
Riceve anche a Milano.al CDA Leonardo 0287235939 oppure 3351226930.
Cordialità
Dott.ssa Viscovo

_________________
Dr.ssa Rita Viscovo
    20145 Milano
    Corso Vercelli, 25
    Cell.3488200737
    rita.viscovo@gmail.com
http://www.dssaviscovo.abcsalute.it
 
Dr Francesco Candeloro
WB1286
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 37
Chiama Gratis
Le terapie omeopatiche che ha effettuato, in realtà, hanno ancora caratteristiche più simili a quelle dei farmaci, per quanto riguarda l'azione terapeutica, piuttosto che a quelle dei rimedi omeopatici veri e propri, i quali, lo ricordo, non vengono prescritti sul nome della patologia o del disturbo, ma su un insieme di caratteristiche
costituzionali, temperamentali e reattive personali, che identificano l'alterazione funzionale di tutto l'organismo alla base dei suoi disturbi locali. Solo così si può effettuare una cura che rispetti la naturale complessità psicofisica dell'essere umano, e che vada in profondità, cioè alla radice di ogni disturbo, ristabilendo in tempi adeguati e sicuri una corretta reattività dell'organismo a stimoli pressocchè innocui, di norma, reattività che invece le terapie allopatiche, così come quelle pseudo-omeopatiche, incrementano, dal momento che cercano di sopprimere i sintomi senza curarne le cause.

_________________
Dott. Francesco Candeloro
    00141 ROMA (RM)
    Via di Sacco Pastore, 37 - Zona Montesacro
    06.86210943
    fncandel@tin.it
http://www.omeopata.org
 
Dr.ssa Alessandra Baldi
WB1231
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 4
Buongiorno a lei!
Eventualmente potrebbe intraprendere o affiancare al trattamento omeopatico certamente molto utile, una terapia con agopuntura con la quale, per questo tipo di patologia, si hanno risultati in genere molto soddisfacenti.

Cordialmente
dr alessandra baldi

_________________
Dr.ssa Alessandra Baldi
    20121 MILANO (MI)
    Via Plinio, 22
      alex.baldi2@gmail.com
    http://www.drbaldia.abcsalute.it
     
    MarcosMill
    Utente di ABCsalute.it
    Messaggi: 156
    Un mio buon amico ha lanciato un blog su alcuni prodotti che potrebbero interessarti. Anche se non hai bisogno dei prodotti, è bene leggere il blog e trovare maggiori informazioni. Spero ti piaccia! : 3 https: // reductil-sibutramine-- net.blogspot.com/
     
    5 messaggi
    Rispondi all’argomento


    Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





    ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

    Visita di Agopuntura

    L’agopuntura è un’antica tecnica terapeutica nata in Cina oltre 3.000 anni fa e diffusa in Occidente circa 40 anni fa. Da allora, sono sempre più numerose le persone che si rivolgono ad un medico agop...







    NOTIZIE PER LA SALUTE

    Dermatite da contatto

    Infiammazione della pelle più o meno circoscritta e provocata da ipersensibilità a vari allergeni.Si...

    Congiuntivite allergica

    Indica l'infiammazione delle membrane congiuntivali, ossia la parte più esterna del bulbo oculare e ...

    Allergia alle graminacee: allergia ai pollini di alcune piante erbacee Allergia alle graminacee: allergia ai pollini di alcune piante erbacee

    Le graminacee sono piante erbacee, perenni o annuali, la cui fioritura avviene nel periodo che va da...

    Oculorinite allergica stagionale Oculorinite allergica stagionale

    Tra le patologie allergiche che si possono curare meglio con l’omeopatia c’è l&rs...



    TROVA LO SPECIALISTA

    Dr Riccardo Canero

    Il Fisiatra a Napoli Dr Riccardo Canero è laureato in Medicina e Chirurgi...

    Dr Luigi Cantalupo

    L’Omeopata Cantalupo di Ogliastro Cilento, oltre alla laurea in medicina e...

    Dr Pindaro Mattoli

    L’Omeopata a Perugia Dr Pindaro Mattoli è l’11°esponente ...

    Dr.ssa Rita Viscovo

    Il Tricologo a Milano Dott.ssa Rita Viscovo, che ha come campo elettivo i proble...



    ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
    Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

    Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
    Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.