Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
elifini
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Salve sono un ragazzo di 24 anni, alto 1,76 peso 61 kg. da svariato tempo soffro di disturbi di astenia e dispepsia. Mi sveglio la mattina non riposato, indipendentemente dalle ore dormite, ho difficoltà nel concentrarmi, frequenti perdite di attenzione e la sensazione di essere sempre poco lucido. Inoltre ho difficoltà digestive, basta un pasto di troppo ed accuso facilmente disagi intestinali. Il mio medico mi ha fatto fare VES, EMOCROMO, GLUCOSIO, CREATINA, eGFR(secondo CKD- EPI), COLESTEROLO, TRIGLICERIDI, AST, ALT, proteine, PROTEINE ELETTROFORESI, TSH, ESAMI FECI (calcoprotectina fecale), ESAME URINE (sangue occulto, esame microscopico del sedimento, parassiti). è risultato tutto nella norma, gli unici valori alterati sono MCHC (concentrazione media hb) che risulta 36,3 su valore di riferimento 31-36 e le ALFA2GLOBULINE che sono risultate 6,6 nel valore di riferimento 7,1-12. Il medico mi ha detto che nessuno di questi valori è avviso di qualcosa di preoccupante e che secondo lui il mio è un problema di carattere psicologico. mi ha solo consigliato di fare l\'IGE pannello alimenti per le allergie alimentari. Credo di aver già avuto la mononucleosi (dovrei ritrovare le analisi, ma sono sicuro di averla avuta a 14 anni), non ho patologie gravi di nessun tipo, presento solo la Sindrome di Gilbert, dovuta all\'alterazione di bilirubina. Vorrei capire realmente se ho fatto tutte le analisi del caso, se sentite dirmi altre analisi che potrebbero aiutarmi nell\'escludere definitivamente cause fisiche. Rispetto i pareri del mio medico, ma il mio problema di astenia è presente anche in momenti di felicità o soddisfazione e a volte, in momenti di grande difficoltà ne sono stato meno affetto, quindi trovo difficoltà ad associarci un nesso psicologico. Inoltre non voglio farmi dell\'inutile terrorismo psicologico, non credo certo di avere malattie enormi, tumori o quantaltro, sono più preoccupato di avere qualcosa di latente, subdolo, che non sia uscito fuori da queste analisi. Vi sentireste di consigliarmi altri esami del sangue per escludere definitivamente cause fisiche? Grazie in anticipo
Può una visita neurologica aiutarmi se non trovassi nulla con le analisi?
Non sono esperto in materia, ma ho visto che alcune persone hanno effettuato visite neurologiche con sintomi simili ai miei, grazie
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita geriatrica

La visita geriatrica è una visita medica consigliata alle persone che hanno superato i 65 anni di età. Il geriatra effettua un normale controllo medico del tutto simile alle visite specialistiche di a...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Astenia

La mancanza di forza e capacità fisica di compiere le normali azioni quotidiane si chiama astenia. È...

Astenia autunnale, mettila ko in poche mosse Astenia autunnale, mettila ko in poche mosse

C’è quella primaverile e quella autunnale, entrambe dipendono dal cambio di stagione e si possono co...

Gli antidepressivi assunti in gravidanza causano ipertensione polmonare nel neonato Gli antidepressivi assunti in gravidanza causano ipertensione polmonare nel neonato

Nel centro di farmacoepidemiologia del Dipartimento di Medicina di una prestigiosa università...

PSORIASI PUSTOLOSA

La lesione tipica è una pustola di colore giallastro, di alcuni millimetri di diametro. Pu&og...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Mariella Agresti

Il Neurologo a Grosseto Dr Mariella Agresti, dopo oltre 30 anni di esperienza os...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti