Indietro

Gli antidepressivi assunti in gravidanza causano ipertensione polmonare nel neonato

clicca per votare





Gli antidepressivi assunti in gravidanza causano ipertensione polmonare nel neonato Gli antidepressivi assunti in gravidanza causano ipertensione polmonare nel neonato


Scritto da

AdnKronos Salute (Agenzia Giornalistica di Comunicazione)


Pubblicato il 06/04/2012

Modificato il 06/04/2012

Nel centro di farmacoepidemiologia del Dipartimento di Medicina di una prestigiosa università svedese è stato condotto uno studio per valutare se l'uso terapeutico di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRIs), farmaci comunemente noti come antidepressivi, assunti in gravidanza possano aumentare il rischio di ipertensione polmonare persistente nel neonato, e tale effetto possa variare a seconda del tipo di farmaco.

Lo studio è stato effettuato utilizzando i dati provenienti dai registri sanitari nazionali dall’anno 1996-2007 e valutando successivamente più di 1,6 milioni di bambini nati dopo 33 settimane di gestazione.

Le principali misure effettuate sono state le valutazioni di rischi di ipertensione polmonare persistente del neonato associato con l'esposizione precoce e tardiva agli SSRI durante la gravidanza.

I confronti sono stati fatti tra i neonati esposti e non esposti ai farmaci. I rischi maggiori di ipertensione polmonare erano simili per ciascun antidepressivo testato: sertralina, citalopram, paroxetina e fluoxetina.

In conclusione il rischio di ipertensione polmonare persistente del neonato è basso, ma l'uso di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina in gravidanza raddoppia tale rischio.



Fonti:

Kieler H, et al. Selective serotonin reuptake inhibitors during pregnancy and risk of persistent pulmonary hypertension in the newborn: population-based cohort study from the five Nordic countries. BMJ 2012; DOI:10.1136/bmj.d8012.

Per Approfondire: Vedi Link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 11/12/2016