Indietro

Cure palliative e terapia del dolore: 1 medico su 3 conosce la legge 38/2010

Terapia del dolore Terapia del dolore


Pubblicato il 26/05/2017

Modificato il 26/05/2017

La legge 38/2010 emanata il 15 marzo 2010 concerne le “Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore” ed è stata presentata come innovativa per le maggiori tutele riconosciute al malato e per l’introduzione di un nuovo iter terapeutico a disposizione del medico. Eppure, solo 1 medico su 3 conosce bene il testo di legge.

È quanto emerso da un’indagine presentata al Ministero della Salute e svolta dalla Fimmg – Federazione italiana medici di medicina generale – su 600 medici italiani. Il 96% dei medici sa dell’esistenza della Legge 38/2010 ma ben il 54,1% la conosce in modo approssimativo e solo 1 medico su 3 ne conosce bene il testo. Un dato che appare in contraddizione con quello relativo al 70% dei medici che considera la gestione del dolore del paziente estremamente rilevante nello svolgimento quotidiano del proprio lavoro.

La diffusione della rete delle cure palliative è diversamente distribuita sul territorio italiano: 92% Nord, 79% Centro, 72% Sud. Il 90% dei professionisti riferisce che spesso o sempre al paziente viene prescritta la terapia alla prima visita, ma risulta molto meno costante l’uso delle scale di valutazione nel corso del tempo. I pazienti con dolore sono normalmente presi in carico dal medico di famiglia e vengono inviati raramente a visita specialistica algologica: il 76% dei medici riferisce di farlo poche o alcune volte.

Paolo Misericordia, responsabile del Centro Studi della Fimmg spiega che “In linea con i dati emersi, la soddisfazione dei medici rispetto al livello di integrazione con la rete delle cure palliative dei malati sul territorio è più elevata al Nord e al Centro (molto/abbastanza soddisfatti l’81% e il 70% rispettivamente) che al Sud, dove risulta soddisfatto solo il 43% dei medici”.

I principi della Legge 38/2010




Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 23/09/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti