Indietro

Vaccini obbligatori da 0 a 6 anni

Vaccini obbligatori Vaccini obbligatori


Pubblicato il 19/05/2017

Modificato il 19/05/2017

Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge per rendere i vaccini obbligatori nella fascia d’età da 0 a 6 anni: i bambini non vaccinati non potranno accedere all’iscrizione scolastica. Le vaccinazioni sono obbligatorie anche nella fascia 7-16 anni e i genitori di bambini e ragazzi non vaccinati saranno multati con pesanti sanzioni pecuniarie.

La necessità di reintrodurre i vaccini obbligatori, com’è stato fino al 1999, nasce dalla necessità di mantenere un’adeguata immunità di gregge per evitare il dilagare di malattie pericolose. L’immunità di gregge è messa a repentaglio dal crescente numero di genitori che sceglie di non vaccinare i propri figli per la presunta paura di veicolare, attraverso la vaccinazione, patologie gravi come l’autismo: correlazione mai dimostrata dai numerosi studi scientifici svolti a riguardo.

I vaccini obbligatori passeranno da 4 a 12: ai già obbligatori vaccini per difterite, tetano, poliomelite ed epatite B, si aggiungono quelli per morbillo, parotite e rosolia (la trivalente Mpr), varicella e meningococco B e C, pertosse ed Heamophilus B, questi ultimi due oggi somministrati insieme ai quattro obbligatorie in una vaccinazione esavalente.

Come si eseguiranno i controlli? I genitori dovranno presentare il libretto delle vaccinazioni del proprio figlio nel momento dell’iscrizione a scuola. Se il bambino non è in regola, la scuola chiama la Asl che a sua volta comunica alla famiglia il tempo a disposizione per mettersi in regola: se la famiglia non provvede a far somministrare i vaccini obbligatori riceverà una sanzione elevata. Questa procedura si ripeterà ogni anno fino al compimento dei 6 anni del bambino.

Fonte e approfondimenti: www.corriere.it




Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 22/05/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti