Indietro

Giornata mondiale sclerosi multipla 2017

Giornata mondiale sclerosi multipla 2017 Giornata mondiale sclerosi multipla 2017


Pubblicato il 25/05/2017

Modificato il 29/05/2017

Con 3 milioni di malati nel mondo di cui 600 mila in Europa e 114 mila in Italia, la sclerosi multipla è la seconda causa di disabilità dopo gli incidenti stradali. La malattia cronica distrugge la mielina, la guaina che riveste i neuroni e permette la trasmissione nervosa determinando disturbi alla vista, formicolio diffuso, indolenzimento muscolare fino alla disabilità. Colpisce una persona ogni 3 ore, specie le donne, e in maggioranza tra i 20 e i 40 anni.

La Giornata mondiale della sclerosi multipla 2017, il 31 maggio, si inserisce in una settimana di incontri ed eventi dedicati alla malattia e in programma dal 27 maggio al 4 giugno. La ricerca per definire la cura alla malattia necessita di fondi per questo, il 27 e 28 maggio, in 400 piazze italiane dal Nord al Sud della penisola, i volontari Aism – Associazione italiana sclerosi multipla – offriranno a fronte di €10 le “Erbe aromatiche di Aism”, un modo per portare a casa spezie buone e salutari da usare in cucina per esaltare i piatti di ogni giorno.

Il 31 maggio, giorno mondiale della sclerosi multipla, la ricorrenza sarà più che mai social. In 70 paesi coinvolti dall’iniziativa, chiunque lo voglia potrà condividere su Twitter, Facebook, Instagram e altri social network la propria esperienza o un messaggio dedicato ai pazienti con sclerosi multipla accompagnando il post con l’hashtag #LifewithMS. La partecipazione diffusa sarà un segno tangibile dell’interesse di tanti ad avanzare con la ricerca per rendere curabile la malattia e migliorare la qualità della vita dei 3 milioni di pazienti nel mondo.

Convivere ma anche vivere al meglio con la sclerosi multipla grazie all’innovazione, ad una buona alimentazione e al corretto movimento è possibile. Per sapere come, segui l'evento promosso da Sanofi e a cui è possibile partecipare registrandosi a Empowering people with MS domani, 30 maggio 2017.

Per info e approfondimenti: www.aism.it.




Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 23/05/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti