Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Ryan
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
Buongiorno,
oggi mentre lavoravo mi è entrata un po’ di acqua sporca in un occhio.
Ho avvertito subito bruciore e vista annebbiata che persiste tutt’ora, a distanza di 3 ore.
Ho messo collorio ( iridina e un collirio naturale a base di camomilla).
Cosa devo fare? Rischio qualcosa?
Grazie
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Elettrofisiologia oculare

L'elettrofisiologia è un'analisi diagnostica che consente di indagare i fenomeni elettrici legati ad alcune attività fisiologiche, come per esempio quella svolta dalle vie ottiche. In questo caso, si...

Esame (o Schermo) di Hess

Lo schema di Hess-Lancaster è un test a cui si ricorre per rilevare la presenza di anomalie nel funzionamento dei muscoli responsabili della motilità oculare. Grazie a questo esame, infatti, il medico...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Faringite

Più nota come mal di gola, la faringite è un'infiammazione della faringe dovuta al contagio da infez...

Tonsillite

Infiammazione delle tonsille palatine collocate ai lati della gola. Il disturbo si presenta in forma...

Stomatite

Infiammazione acuta e molto dolorosa di tutto il cavo orale: guance, gengive e labbra. farmaci indi...

Gengivite Gengivite

Infiammazione delle gengive che provoca arrossamento, sanguinamento e, se trascurata, anche arretram...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Francesco Famà

L'Oculista a Riposto Dott. Francesco Famà medico chirurgo e oftalmologo, ...

Casa di Cura San Michele

La Casa di Cura San Michele ha come caratteri distintivi la competenza professio...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti