Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
sara.tosana
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Salve, spero che qualcuno risponda alle mie domande, premetto che voglio essere sincera al 100% per capire cos'ho..
Sono una ragazza molto magra, ho 19 anni, sono alta 1,72 cm e peso 50 kg, dalle medie fino ad adesso ho sempre avuto un peso che oscillava tra 48 e i 53 kg; per ragioni di stress ho perso alcuni kg e sono arrivata a pesare 48/49 kg, per il resto ho sempre avuto un peso molto regolare in torno ai 52kg,
Io non ho mai avuto problemi con il mio corpo, anzi mi sono sempre trovata bene, ma da ragazzina, magari per via dell'altezza minore, mi ricordo molto più formosa e piena, cosa che adesso invece non vedo...
Devo dire che sono molto schizzinosa nel mangiare, certe cose come la pasta al ragù o col sugo non la mangio, oppure molta verdure, ma mangio un po' di tutto anche se ho i miei gusti, quello che scarto lo integri con altre cose che mi piacciono di più..
Devo dire però che tante volte se sono nervosa o triste salto un pasto, la colazione purtroppo non la faccio mai e al mattino magari mangio qualche schifezza se mi capita, per il resto, alcune volte mangio tanto altre volte mangio meno ma oltre a qualche piccola scappatella io penso di avere un alimentazione abbastanza equilibrata .
Fumo tra una decina e una quindicina di sigarette al giorno, dormo molto regolarmente, non faccio nessuno sport...
Però non riesco proprio ad arrivare a quei 55 kg a cui ambisco, e in questo periodo non riesco neanche a raggiungere i 52 kg...
Vorrei sapere cosa fare, se qualche esame specifico o se posso mettermi il cuore in pace perché comunque ho sempre avuto un peso abbastanza regolare da ormai 5/6 anni...
Ho fatto anche degli esami del sangue ma tutto è apposto, mi hanno consigliato di fare un esame alla tiroide e adesso devo farmi controllare un linfonodo infiammato sotto l'ascella e un linfonodo sull'inguine che mi hanno provocato molto spavento...
Mia madre dice che sono segnali del mio corpo che io non sto bene e sostiene che devo solo mangiare di più e più sano...
Non so proprio più cosa pensare, il mio corpo adesso che non sono più una ragazzina mi infastidisce e vorrei prendere qualche chilo in più... spero che i linfonodi siano solo portati da stress anche se in famiglia ho una zia che ha avuto un tumore al seno che ora si è spostato al fegato e tutte le mie zie compresa mia mamma sono andate a farsi controllare perché è un fattore genetico... io e mia cugina però non abbiamo fatto nessun controllo, sono molto perplessa spero di avere dei consigli e di togliermi un po' di dubbi, grazie mille e buona serata.
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Calorimetria indiretta

La calorimetria indiretta è un esame strumentale che determina qual è il metabolismo basale di una persona, cioè il dispendio energetico che l'organismo a riposo affronta per svolgere tutte le sue fun...



cron



NOTIZIE PER LA SALUTE

Goditi la pausa pranzo...vera!

Mangiare davanti al computer fa ingrassare. L'abitudine di non staccarsi dal pc all'ora di pranzo pu...

Carne rossa: quella magra è più salutare Carne rossa: quella magra è più salutare

Vegetariani e vegani affermano che se ne può fare a meno, e in effetti è così; per tutti gli altri c...

Speciale dieta di Natale: il benessere a tavola Speciale dieta di Natale: il benessere a tavola

Oggi inauguriamo una sezione dedicata all’alimentazione corretta in vista delle festività: speciale ...

Pressione alta? Mangia più noci

 Anche se non ti piacciono e hai paura che ti facciano ingrassare, ti consigliamo di diventare ...



TROVA LO SPECIALISTA

Dott. Roberto Uliano - Studio di dietologia, nutrizione umana e metabolismo

Il Nutrizionista di Napoli, il biologo Dott. Roberto Uliano, ha come attivit&agr...

Dott.ssa Ersilia Troiano

La Dietista Troiano di Roma è impegnata nel fare una corretta informazion...

Dott. Luca Naitana

Il Biologo Nutrizionista a Orbetello Dott. Luca Naitana è un consulente n...

Dott. Luigi Schiavo

Il Dott. Schiavo Biologo Nutrizionista a Caserta, consapevole della crescente im...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017