Indietro

Acque termali bicarbonate: adatte agli adulti e a neonati e bambini

clicca per votare







Scritto da

Rachele Sardella


Pubblicato il 06/12/2011

Modificato il 06/12/2011

Le acque termali bicarbonate hanno azioni benefiche che interessano organi e apparati importanti. 

 

Una diuresi con processi naturali. Le acque bicarbonate si distinguono per la loro pronunciata azione meccanica che si sviluppa con effetti diuretici rafforzati dai diversi componenti chimici, che in esse sono disciolti, e in particolare i metalli alcalino-terrosi.

Questi inoltre frenano la formazione dei dolorosi calcoli delle vie urinarie(urolitiasi) che si vanno a collocare nei cosiddetti "bacinetti renali".

Tra gli altri effetti terapeutici è anche di notevole rilievo la risoluzione dell'iperuricemia. 

 

I benefici per i diabetici. Il metabolismo dei glucidi, spesso compromesso con dannosi effetti iperglicemici, trae evidenti benefici dal bere in abbondanza acque bicarbonate e acque bicarbonato-solfate.

Esse, oltre che sul metabolismo dei glucidi, incidono su quello dei lipidi e dei protidi aiutando la riduzione dei livelli glicemici nel sangue.

In questo contesto le acque bicarbonate riducono sensibilmente la necessità di ricorrere a terapie farmacologiche. 

 

Le acque bicarbonate e l'alimentazione. Mettere in tavola una bottiglia di acqua bicarbonata, e in particolare acqua bicarbonato-calcica e acqua bicarbonato-alcalino-terrosa, è un bene per la salute.

Il ruolo terapeutico e diuretico suggerisce queste acque in particolare per la diete dimagranti, diete disintossicanti e per l'alimentazione degli sportivi, oltre che negli stati di ipertensione. 

 

L'acqua minerale dell'alimentazione neonatale e infantile. Quando si procede a modificare la dieta del neonato, sostituendo altri alimenti al latte, è possibile che ci si trovi di fronte a un deficit di calcio, specie nel caso di intolleranza alle proteine del latte di mucca.

In tal caso le acque bicarbonate offrono l'apporto di calcio necessario.

Le acque di cui stiamo trattando sono particolarmente idonee alla ricostituzione del latte in polvere o liofilizzato per l'infanzia e durante il pasto facilitano l'assimilazione degli alimenti.

Un altro elemento favorevole all'uso di queste acque in nipiologia e pediatria è il ridotto potere tampone, e cioè la minore secrezione gastrica necessaria, e quindi uno stress minore per una funzione che non è ancora giunta a maturazione.

È ovvio che un'acqua con mineralizzazione media è più adatta ai bambini perché la capacità filtrante dei loro reni è ancora limitata.

Infine l'acqua bicarbonata consente anche una più facile assimilazione del calcio e degli elettroliti indispensabili nell'età della crescita. 

 

La lotta all'Osteoporosi. È ampiamente noto come l'osteoporosi sia diffusa e richieda terapie lunghe e integrate .

Tuttavia, poiché la causa è l'impoverimento progressivo di calcio, l'acqua minerale bicarbonata può rallentarne in modo significativo l'evolversi.

Essa infatti contiene più di 150 mg/l di calcio e una minima quantità di sodio (che riduce l'assorbimento del calcio) diventando così una preziosa fonte alimentare di calcio.

È stato verificato che:

1. La capacità biologica di assorbimento del calcio (49%) contenuto nelle acque bicarbonate è superiore a quella del latte (43%).

2. L'assorbimento del calcio presente in queste acque è valido anche per gli adulti con effetti benefici evidenti.

3. Gli estrogeni presenti nell'organismo e lo stato di menopausa non riducono l'assimilazione del calcio disciolto in queste acque.



Fonti:

Elementi di idrologia medica per il corso di idrologia e climatologia medica - Roberto Gualtierotti - Edizioni Libreria dello Studente, Milano, 1974

Manuale di medicina termale - Agostini, G - Archimedica Editori, Torino, 2000





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 26/05/2017