Le acque termali in funzione terapeutica

clicca per votare







Scritto da

Rachele Sardella


Pubblicato il 06/12/2011

Modificato il 06/12/2011

Le acque termali si distinguono per le loro caratteristiche chimico-fisiche, le modalità di assunzione o applicazione terapeutica e per i servizi specializzati disponibili nelle diverse strutture che sono sorte intorno alle fonti. 

 

Lo scopo della tabella. La varietà delle acque termali, evidenziata dalla classificazione ufficiale, ne prevede un utilizzo terapeutico ampiamente differenziato.

Per questo motivo, allo scopo di individuare con facilità le fonti e le acque termali più appropriate per le necessità curative individuali, è stata elaborata una tabella riassuntiva.

Per esigenze di sintesi sono state indicate solo le proprietà principali delle singole acque termali, compreso il loro uso come acque minerali da tavola nei casi in cui questo è previsto. 

 

Cosa sono le acque termali. Come principio generale deve essere tenuto rigorosamente presente che le acque termali sono vere e proprie medicine naturali, anche se ufficialmente considerate solo come coadiuvanti terapeutici, che quindi possono avere anche controindicazioni: ecco perché è indispensabile, per ottenere il massimo della loro efficacia, munirsi della prescrizione medica con il dettaglio delle modalità di assunzione.

 

ACQUE TERMALI E LORO APPLICAZIONI

 

TIPOLOGIA

MODALITÀ

D’USO

DESTINAZIONI

LOCALITÀ TERMALI

ORGANI

DISFUNZIONI

AZIONI

1

ARSENICALI

FERRUGINOSE

 

Contengono:

-ferro soprattutto

-arsenico, rame, magnesio, zinco, litio

-Idropinica

(bibita alla fonte)

-Bagni

-Fanghi

-Inalazioni

-Irrigazioni vaginali

-Pelle

-Tiroide

 

-Anemie in genere

-Anemie sideropeniche Ansia

-Diatesi linfatiche

-Nevriti

-Sono cosmetiche, dermatologiche, ricostituenti

Agiscono su:

-convalescenze

-crescita del bambino

Campania: Castellammare di Stabia (NA)

Emilia Romagna: Sant’Andrea Bagni (PR)

Sardegna: Terme di S. Saturnino - Bultei (SS)

Toscana: Terme di San Giovanni - Portoferraio (LI)

Trentino: Levico (TN), Rabbi (TN), Roncegno (TN)

Valle d’Aosta: Pré Saint Didier (AO)

2

BICARBONATE

 

Contengono:

-bicarbonati

-calcio, solfati, sodio, magnesio

 

Sono le più diffuse

 

-Idropinica

(bibita alla fonte)

-Bagni

-Docce

-Irrigazioni vaginali

-Irrigazioni rettali

-Apparato digerente

-Bile

-Fegato

-Reni

 

-Acidità gastrica

-Ipertensione

-Osteoporosi

 

-Sono diuretiche

Agiscono su:

- dissoluzione del muco

- svuotamento gastrico

- sportivi, facilitando il recupero dei minerali

Basilicata: Terme La Calda - Latronico (PZ), Rapolla (PZ)

Campania: Castellammare di Stabia (NA), Agnano (NA), Terme Vesuviane - Torre Annunziata (NA), Ischia (NA), Contursi T. (SA)

Emilia Romagna: Bagno di Romagna (FC), Terme Felsinee (BO), Rimini (RN)

Lazio: Terme dei Papi (VT), Fonti di Cottorella (RI)

Lombardia: Gaverina T. (BG), Franciacorta (BS), Vallio T. (BS)

Marche: Sarnano (MC), Tolentino (MC)

Sardegna: Sardara (CA)

Sicilia: Terme Vigliatore (ME)

Toscana: Bagni S. Filippo (SI), Casciana T. (PI), Chianciano T. (SI), Montepulciano (SI), San Giuliano T. (PI), Bagni di Lucca (LU)

Trentino: Comano T. (TN)

Umbria: Terme di Fontecchio - Città di Castello (PG), San Gemini (TR), Terme di San Faustino - Massa Martana (PG)

Valle d’Aosta: Saint Vincent (AO)

Veneto: Recoaro T. (VI), Lazise (VR)

3

CARBONICHE

Contengono:

-anidride carbonica

in prevalenza

Possono essere:

- c. bicarbonate

- c. sulfuree

- c. solfate

- c. salsee

- c. salsobromoiodiche

-Idropinica

(bibita alla fonte)

-Bagni

carbo-gassosi

-Bagni di vapore

-Inalazioni

-Apparato respiratorio

-Sistema circolatorio

-Stomaco

-Cellulite

-Deflusso venoso difficile

-Ipertensione

-Scompensi cardiaci

Agiscono su:

- gonfiore dello stomaco

-nausea

-senso di pienezza

Campania: Castellamare di Stabia (NA), Terme Vesuviane - Torre Annunziata (NA)

Toscana: Terme della Versilia - Cinquale (MS)

Trentino: Rabbi (TN)

Umbria: Terme di San Faustino - Massa Martana (PG)

4

OLIGOMINERALI

(O IPOTONICHE)

 

Sono le più adatte per bere

 

Hanno residuo fisso tra 50 e 500 mg/litro

-Idropinica

(bibita alla fonte)

-Bibita in bottiglia

-Apparato urinario

-Reni

 

-Artropatie uratiche

-Calcolosi renali

-Gotta

-Infezioni batteriche

-Iperuricemia

-Piorrea

-Sono diuretiche

Aiutano:

- funzionalità epatica

- eliminazione calcoli

-Agiscono sui processi metabolici

-Servono a diluire il latte vaccino per il neonato

-Prevengono le flogosi

Abruzzo: Canistro (AQ)

Alto Adige: Terme di Salomone - Anterselva (BZ)

Campania: Montesano sulla Marcellana (SA)

Lazio: Fiuggi (FR), Palestrina (RM)

Molise: Terme di Sepino (CB)

Piemonte: Bognanco T. (VB), Terme di Lurisia - Roccaforte Mondovì (CN)

Sardegna: Tempio Pausania (SS)

Toscana: Terme San Carlo - Altagnana (MS)

Trentino: Comano T. (TN), Terme Dolomia - Pozza di Fassa (TN), Terme Val Rendena - Caderzone (TN), Pejo (TN)

Veneto: Lazise (VR)

5

RADIOATTIVE

 

Contengono:

-radon soprattutto

-radio, torio, attinio, uranio

-Balneoterapia

-Fangoterapia

-Idromassaggio

-Inalazioni

-Irrigazioni

 

-Apparato genitale femminile

-Sistema nervoso

-Fegato

 

-Asma allergica

-Asma bronchiale

-Gotta

-Infiammazioni

-Iperuricemia

-Patologie neurologiche

-Patologie osteo-artro-muscolari

 

-Sono analgesiche -Sono calmanti del sistema nervoso

-Aiutano la funzionalità epatica

-Sono diuretiche

-Riducono il rischio di morte per shock anafilattico in persone con asma allergica

Basilicata: Terme La Calda - Latronico (PZ)

Campania: Terme Vesuviane - Torre Annunziata (NA

Lazio: Fiuggi (FR)

Puglia: Torre Canne (BR)

Sardegna: Benetutti (SS)

Sicilia: Terme Segestane - Castellammare del Golfo (TP), Acireale (CT)

Toscana: Equi T. (MS)

Valle d’Aosta: Pré Saint Didier AO)

Veneto: Terme Euganee - Abano Terme (PD)

6

SALSE E

CLORURO-SODICHE

Contengono tutte:

-sodio e cloro

 

Alcune anche:

-solfato di sodio

-bicarbonato di sodio

-calcio

-magnesio

 

Si dividono in:

-isotoniche e ipotoniche

-ipertoniche

-Idropinica

(bibita alla fonte)

 

-In presenza di iodio:

-Aerosol

-Bagni

-Apparato digerente

-Vie respiratorie

 

-Calcoli biliari

-Cattiva digestione

Patologie anche croniche:

-bronchiti

-faringiti

-otiti

-sinusiti

 

-Quelle Isotoniche e Ipotoniche agiscono sulla secrezione gastrica

 

-Quelle ipertoniche

sulla peristalsi per lo svuotamento gastrico

Basilicata: Rapolla (PZ)

Calabria: Antonimina (RC)

Campania: Castellammare di Stabia (NA), Ischia (NA)

Emilia Romagna: Tabiano (PR)

Lombardia: Miradolo T. (PV)

Piemonte: Agliano T. (AT)

Sicilia: Terme Segestane - Castellammare del Golfo (TP)

Toscana: Equi T. (MS), Grotta Parlanti - Monsummano T. (PT), Grotta Giusti - Monsummano T. PT), Montecatini T. (PT), Gambassi T. (FI)

7

SALSO-BROMO-

IODICHE

(ACQUE DI MARE)

 

Contengono:

 

-cloruro di sodio

-ioduri

-bromuri

-Balneoterapia

-Fangoterapia

-Inalazioni

-Irrigazioni

-Apparato genitale femminile

-Apparato locomotore

-Apparato

otorinolaringoiatrico

-Sistema immunitario

-Sistema vascolare

-Artropatie croniche

-Postumi traumatici

-Ritenzione idrica

-Infiammazioni

-Agiscono su: -ciclo mestruale e

-sui follicoli ovarici

-Aiutano l’attività enzimatica

 

Calabria: Antonimina (RC), Terme Luigiane - Acquappesa (CS), Spezzano Albanese (CS)

Campania: Agnano (NA), Contursi T. (SA), Terme Puteolane - Pozzuoli (NA), Terme Vesuviane - Torre Annunziata (NA), Scrajo Terme - Vico Equense (NA), Terme Stufe di Nerone - Baia (NA)

Emilia Romagna: Castel Sa Pietro (BO), Castrocaro T. (PC), Terme di Cervia e Brisighella -Cervia (RA), Monticelli T. (PR), Porretta T. (BO), Punta Marina (RA), Bertinoro (FC), Riccione (RN), Salsomaggiore T. (PR), Sassuolo (MO), Riolo Bagni (RA), Rimini (RN), Sant’Andrea Bagni (PR)

Friuli V. G.: Grado (GO), Lignano Sabbiadoro (UD)

Lombardia: Miradolo T. (PV), Rivanazzano (PV), Salice T. (PV), Sirmione (BS), Bormio (SO)

Marche: Acquasanta T. (AN), Aspio T. (AN)

Piemonte: Acqui T. (AL)

Puglia: Margherita di Savoia (FG), Santa Cesarea T. (LE), Tore Canne (BR), Castellaneta Marina (TA)

Sardegna: Benetutti (SS)

Sicilia: Alì T. (ME), Termini Imerese (PA), Acireale (CT), Terme Marino - Taormina (ME)

Toscana: Grotta Parlanti - Monsummano T. (PT), Grotta Giusti - Monsummano T. (PT), Montepulciano (SI), Terme di San Giovanni - Portoferraio (LI), Terme della Versilia - Cinquale (MS), Terme di Firenze - Impruneta (FI)

Veneto: Abano T. (PD), Montegrotto T. (PD), Terme Euganee - Abano T. (PD)

8

SOLFATE

 

Contengono zolfo

 

e anche:

 

-bicarbonati, calcio, magnesio, sodio, arsenico, ferro, cloro

-Idropinica

(bibita alla fonte)

-Inalazioni

-Apparato digerente

-Apparato

osteo-articolare

-Canali biliari

-Fegato

-Reni

-Vie respiratorie

-Calcoli alla colecisti

-Colite spastica

Patologie anche croniche:

-asme bronchiali

-faringiti

-laringiti

-otiti catarrali

-sinusiti

-Accelerano il passaggio del cibo

-Aiutano il metabolismo

-Sono antitossiche

-Sono lassative

(quando sono associate a magnesio)

 

Alto Adige: San Martino in Badia (BZ)

Basilicata: Rapolla (PZ)

Campania: Terme Puteolane - Pozzuoli (NA)

Emilia Romagna: Rimini (RN)

Friuli V. G.: Arta T. (UD)

Lazio: Terme dei Papi (VT), Terme di Pompeo - Ferentino (FR), Terme di Cotilia – Castel Sant’Angelo (RI)

Lombardia: Angolo T. (BS), Darfo Boario T. (BS), San Pellegrino T. (BG), Bormio (SO)

Puglia: Castellaneta Marina (TA)

Sardegna: Terme di S. Saturnino - Bultei (SS)

Sicilia: Terme di Acqua Pia - Montevago AG)

Toscana: Bagni San Filippo (SI), Casciana T. (PI), Chianciano T. (SI), Equi T. (MS), Grotta Parlanti - Monsummano T. (PT), Grotta Giusti - Monsummano T. (PT), Montecatini T. (PT), San Giuliano T. (PI), Venturina (LI), Bagni di Lucca (LU), Gambassi T. (FI)

Valle d’Aosta: Saint Vincent (AO)

Veneto: Terme delle Dolomiti, Valgrande - Padola di Comelico (BL), Terme delle Dolomiti, Cortina - Cortina d’Ampezzo (BL)

9

SULFUREE

 

contengono:

-acido solfidrico

1 mg/litro

 

e anche:

-zolfo, solfati, anidride carbonica,

sodio, cloruri, iodouri, bromuri

 

N.B. sono sempre eliminate tramite

i polmoni

-Idropinica

(bibita alla fonte)

-Aerosol

-Bagni

-Fanghi termali

-Irrigazioni vaginali

 

 

-Apparato genitale femminile

-Apparato

osteo-articolare

-Apparato otorinolaringoiatrico

-Pelle

-Sistema neurovegetativo

 

-Difetti di coagulazione del sangue

-Infezioni

-Iperglicemia

-Ipertensione

-Malattie cutanee

-Malattie reumatiche

Patologie anche croniche a:

-faringe

-laringe

-naso

-orecchio

-Steatosi epatica

Per la pelle sono:

-antiseborroiche

-disintossicanti

-Hanno effetti antinfiammatori

Agiscono su:

-secrezione gastrica

-secrezione biliare

-motilità intestinale

-Regolarizzano l’azotemia

Abruzzo: Caramanico T. (PE), Terme di Popoli - Pescara (PE), Raiano (AQ), Canistro (AQ)

Calabria: Antonimina (RC), Terme Sibarite - Cassano allo Jonio (CS), Galatro (RC), Terme Caronte - Lamezia T. (CZ), Terme Luigiana -Acquappesa (CS)

Campania: Terme di Agnano - Napoli (NA),

Terme di San Teodoro - Villamaina (AV), Castellammare di Stabia (NA), Contursi T. (SA), Terme Puteolane - Pozzuoli (NA), Telese T. (BN), Scrajo Terme - Vico Equense (NA)

Emilia Romagna: Bagno di Romagna (FC), Terme Felsinee - Bologna (BO), Castel San Pietro (BO), Castrocaro T. (FC), Monticelli T. (PR), Porretta T. (BO), Bertinoro (FC), Riccione (RN), Salsomaggiore T. (PR), Sassuolo (MO), Tabiano (PR), Riolo Bagni (RA), Rimini (RN), Sant’Andrea Bagni (PR), Arta T. (UD)

Lazio: Terme di Stigliano - Canale Monterano (RM), Tivoli T. (RM), Terme dei Papi - Viterbo (VT), Terme di Pompeo - Ferentino (FR), Terme di Cotilia - Castel Sant’Angelo (RI), Sujo T. (LT), Palombara Sabina (RM)

Liguria: Pigna (IM)

Lombardia: Miradolo T. (PV), Rivanazzano (PV), Salie T. (PV), S. Omobono T. (BG), Sirmione (BS), Trescore Balneario (BG), Bormio (SO)

Marche: Acquasanta T. (AN), Macerata Feltria (PU), Genga Stazione (AN), Sarnano (MC), Terme di Raffaello - Petriano (PU)

Piemonte: Acqui T. (AL), Terme di Valdieri - Borgo San Dalmazzo (CN), Vinadio (CN)

Puglia: Santa Cesarea T. (LE)

Sardegna: Terme di S. Sarurnino - Bultei (SS), Benetutti (SS), Fordongianus (OR)

Sicilia: Alì T. (ME), Terme Gorga - Calatafimi (TP), Terme Segestane - Castellammare del Golfoi (TP), Sciacca T. (AG), Acireale (CT), T. Vighliatore (ME), Terme Marino - Taormina (ME)

Toscana: Bagni San Filippo (SI), Grotta Parlanti - Monsummano T. (PT), Grotta Giusti - Monsummano T. (PT), Montepulciano (SI), Rapolano T. (SI), Saturnia (GR), Terme di Firenze - Impruneta (FI)

Umbria: Terme di Fontecchio - Città di Castello (PG)

Veneto: Terme delle Dolomiti, Valgrande - Padola di Comelico (BL), Terme delle Dolomiti , Cortina - Cortina d’Ampezzo (BL)



Fonti:

Elementi di idrologia medica per il corso di idrologia e climatologia medica - Roberto Gualtierotti - Edizioni Libreria dello Studente, Milano, 1974

Manuale di medicina termale - Agostini, G - Archimedica Editori, Torino, 2000





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 23/09/2017