Indietro

Centri Benessere termali: gli effetti benefici dell’acqua termale

clicca per votare







Scritto da

Rachele Sardella


Pubblicato il 28/12/2011

Modificato il 28/12/2011

I Centri Benessere termali. Le cure con l’acqua termale, pur avendo una tradizione che si perde nei millenni, hanno ancora la capacità di rinnovarsi.

Ne sono un esempio i Centri Benessere termali che in anni recenti hanno integrato le cure termali classiche proponendo trattamenti di grande efficacia perché si possono giovare di acque “specializzate”. Sono quindi strutture profondamente differenziate da quelle definite come Centri Benessere metropolitani, perché offrono l’opportunità di usufruire di cure naturali, evitando di ricorrere a prodotti di bellezza di sintesi, con evidenti benefici per l’organismo che non subisce lo stress farmacologico sempre possibile in misura maggiore o minore.

 

I Centri Benessere termali e l’ambiente. Le strutture e l’atmosfera di questi Centri favoriscono un effetto “sensoriale” decisivo per l’efficacia delle cure.

Si tratta di un insieme di percezioni sollecitate dall’ambiente e dalle sue architetture, dalle tecnologie moderne, dall’esperienza professionale degli addetti e dai trattamenti che operano una sintesi tra medicina naturale, di cui quella termale è un’eccellenza, e la tradizione Ayurvedica.

Questa proposta terapeutica coinvolge infatti tutta la persona, sotto l’aspetto emotivo ed estetico, in un percorso articolato in momenti e sollecitazioni diverse, che si sviluppa in tempi brevi, da un’ora e mezzo fino a mezza giornata.

 

I trattamenti del benessere. Nei Centri Benessere termali la persona viene accompagnata gradualmente e dolcemente a scoprire il benessere perché elimina gli squilibri energetici, che sono diffuse fonti di disagio, e ottiene risultati rilassanti, energetici e disintossicanti, nei quali l’acqua termale ha un ruolo determinante.

I percorsi, differenziati secondo le diverse esigenze, possono avere inizio con una camminata su ciottoli di fiume per proseguire con docce e con applicazione di oli aromatici in un’atmosfera ricca di emozioni grazie alle luci, ai suoni e ai colori.

Si può anche iniziare con l’immersione in una piscina di acqua termale con idromassaggio, avvolti da una musica che può essere diffusa anche sott’acqua e proseguire con una sauna o un bagno turco “hammam” alternato alla nebbia fredda o alla sferzata di ghiaccio.

 

Altre esperienze sensoriali. I trattamenti primari possono essere integrati anche con applicazioni che interessano in prevalenza l’olfatto (aromaterapia), la vista (cromoterapia) o l’udito (musicoterapia).

Spesso una sezione è dedicata al relax, alla lettura e alla cura idropinica.

In alcuni Centri è presente anche uno spazio dedicato all’elemento terra dove l’applicazione di fango termale elimina le tossine dalla pelle e prepara alla “piramide”, accumulatore di energia che contribuisce a curare l’insonnia e gli stati di ansia.

Il trattamento del corpo. Nei Centri Benessere termali  si effettuano tutte le terapie dolci specializzate per il corpo, l’attività fisica e perfino l’educazione alimentare.

Il personale specializzato e i programmi su misura, oltre a tutto l’insieme delle strutture, garantiscono risultati di eccellenza che giustificano il crescente successo di questa offerta anche per un pubblico maschile.



Fonti:

Elementi di idrologia medica per il corso di idrologia e climatologia medica - Roberto Gualtierotti - Edizioni Libreria dello Studente, Milano, 1974

Manuale di medicina termale - Agostini, G - Archimedica Editori, Torino, 2000





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 26/05/2017