Terme e sport: esercizio fisico con meno fatica

clicca per votare







Scritto da

Rachele Sardella


Pubblicato il 04/01/2012

Modificato il 04/01/2012

Terme e sport hanno una stretta relazione. Le terme sono destinazioni turistiche e sportive per eccellenza.

Sia per sé stesse sia per le aree di riferimento che favoriscono le escursioni personali e organizzate.

Si possono infatti integrare le cure termali con esperienze per superare la stanchezza fisica e mentale, recuperando la serenità che favorisce anche l’efficacia delle terapie.

 

Terme e sport amatoriale. Per le attività sportive non competitive, le terme offrono innumerevoli opportunità per un benefico esercizio fisico.

Dalle escursioni a piedi sui sentieri nei parchi circostanti, anche in compagnia di esperte guide naturalistiche, ai diversi itinerari cicloturistici su piste ciclabili immerse nel verde, alle passeggiate a cavallo per scoprire panorami e scorci indimenticabili, non c‘è che da scegliere.

L'offerta delle terme prevede come complemento delle terapie anche attività fisiche facili, non particolarmente impegnative come il nordic walking (camminata con i bastoni) o lo slow bike (percorsi lenti in bicicletta con accompagnatore e in comitiva).

 

Le attività fisiche e sportive. Tutte la stazioni termali offrono opportunità per ritrovare l’efficienza muscolare e articolare.

Non solo la fisioterapia o la riabilitazione in acqua termale, ma anche i “percorsi salute” nella natura, opportunamente attrezzati e programmati, fanno parte delle dotazioni che favoriscono l’esercizio fisico spesso indispensabile per completare l’efficacia delle cure.

Anche gli sportivi professionisti, e in particolare coloro che praticano discipline competitive, possono trarre importanti vantaggi dal soggiorno termale non solo per la riabilitazione funzionale post traumatica, ma anche con le cure termali prescritte dal medico fisiatra e praticate con acque o fanghi appropriati.

 

Terme e sport più facile.  Chi esercita un’attività sportiva sistematica e impegnativa, deve tenere presente la necessità di reintegrare la quantità di acqua consumata nell’esercizio fisico, per superare gli effetti della fatica causati dall’accumulo di metaboliti che impediscono la contrazione muscolare (acido lattico e calcio) spesso causando traumi dolorosi di origine interna.

La fatica muscolare si supera anche bevendo acque bicarbonate che hanno effetti positivi nei casi di alterazioni del sangue come l’iperazotemia, nell’iperuricemia, nell’aumento della lattacidemia e nel caso di danni muscolari e cellulari dovuti ad alterazioni delle transaminasi.

 

Terme e sport: i benefici per l’atleta. L’esercizio fisico muscolare modifica l’attività cardiocircolatoria e respiratoria in rapporto all’aumentato consumo di ossigeno.

L’assunzione regolare e in quantità adeguata di acque bicarbonate-calciche e bicarbonato-alcalino terrose a media mineralizzazione inibiscono l’eventuale danno cellulare.

Le terme rappresentano quindi un’opzione importante per gli sportivi che necessitano di un periodo adeguato per il recupero delle energie psicofisiche, favorito dalle condizioni ambientali e dalle proprietà terapeutiche delle acque.



Fonti:

Elementi di idrologia medica per il corso di idrologia e climatologia medica - Roberto Gualtierotti - Edizioni Libreria dello Studente, Milano, 1974

Manuale di medicina termale - Agostini, G - Archimedica Editori, Torino, 2000





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 25/05/2017