Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Esercizi per la lombalgia: quali fare e quali evitare

Indietro

Esercizi per la lombalgia: quali fare e quali evitare

Lombalgia
Lombalgia - GettyImages






vota


Abbiamo chiesto al personal trainer di Roma, Andrea Frisina, quali sono gli esercizi migliori per combattere la lombalgia e quali, invece, è meglio evitare. Ecco la sua risposta:

“Buongiorno amici di ABCsalute! Vi pongo subito una domanda: avete presente quel dolore paralizzante all’altezza del tratto dorso-lombale della schiena che capita di avvertire all’improvviso? Quel dolore si chiama lombalgia, e scommetto che tra voi più di qualcuno ne ha sofferto almeno una volta, perciò il mio regalo è un post in cui illustrerò gli esercizi per la lombalgia, quali fare e quali evitare.

 

Per chi come me è un Personal Trainer, è importante riuscire ad avvicinarsi nel modo giusto alle persone con lombalgia che cercano un aiuto concreto al problema. L’approccio iniziale prevede l’anamnesi attraverso test muscolare, di flessibilità e mobilità. Questi test servono ad indagare la natura del dolore per capire se è causato da un problema muscolare momentaneo, per esempio una postura errata, o da problemi ortopedici più gravi come protrusioni ed ernie. In quest’ultimo caso il Personal Trainer non basta: bisogna richiedere una consultazione medica.

 

Il dolore localizzato è il sintomo più evidente della lombalgia ma non è l’unico: per curare la lombalgia è necessario controllare non solo la zona dolorante ma anche tutto il fascio muscolare circostante. Solo così è possibile individuare la fonte del problema e risolverlo con gli esercizi giusti.

 

Cautela negli esercizi per la lombalgia
In presenza di lombalgia, bisogna evitare quegli esercizi che richiedono una significativa flessione lombare, per esempio i sit-up completi, gli squat, tutti i movimenti di voga, il sollevamento pesi e, tra gli esercizi aerobici, la bicicletta. Anche gli esercizi di flessibilità come il piegarsi in avanti fino a toccare i piedi vanno eseguiti con cautela.

 

Esercizi per la lombalgia con la swissball
La swissball – fitball o palla svizzera— è un attrezzo sferico instabile nato per la chinesiologia e la riabilitazione. La sua versatilità e le sue numerose applicazioni ne fanno uno strumento ideale anche per la preparazione fisica in palestra come variante dei classici esercizi di potenziamento muscolare, e anche per gli esercizi contro la lombalgia. I diametri della fitball sono variabili e la scelta dipende dall’altezza del soggetto che la utilizza. Indicativamente: per una persona alta 165cm va bene una swissball con diametro di 45cm, mentre per una persona alta 185cm serve una palla di 75cm. La regola generale da tenere a mente è che il diametro più corretto è quello che permette di sedere sulla palla formando un angolo retto tra cosce e gambe. Inoltre, la swissball deve essere ben gonfia e posare su una superficie non scivolosa.

 

Negli esercizi per la lombalgia la fitball è uno strumento importante perché è instabile, nel senso che stare seduti in equilibrio su una base instabile richiede l’abilità di adottare di volta in volta una postura tale da non cadere, un’abilità che sfrutta l’azione di muscoli accessori di solito non coinvolti nei normali esercizi di potenziamento muscolare.

 

Bene, queste sono le indicazioni generali per gli esercizi da fare in caso di lombalgia, ma per avere una consulenza personalizzata o richiedere maggiori spiegazioni, consultate il mio sito. Aspetto le vostre richieste e vi do appuntamento alla prossima settimana!”

Bene quindi attenti agli esercizi da fare in modo corretto e seguiamo i consigli si Andrea!


2 commenti

  1. andrea ha detto:

    NON ESITATE A CHIEDERE INFORMAZIONI O CHIARIMENTI…LASCIATE UN COMMENTO E APPENA POSSIBILE RISPONDERÒ AD OGNI VOSTRO QUESITO. . CIAO DAL VOSTRO PERSONAL TRAINER ANDREA FRISINA

  2. andrea ha detto:

    SPERO DI ESSERVI DI AIUTO AMICI E AMICHE DI ABCSALUTE NON ESITATE A CHIEDERE INFORMAZIONI O CHIARIMENTI…LASCIATE UN COMMENTO E APPENA POSSIBILE RISPONDERÒ AD OGNI VOSTRO QUESITO. . CIAO DAL VOSTRO PERSONAL TRAINER ANDREA FRISINA


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 23/09/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti