Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Implantologia: corretta Informazione e consenso del Paziente

Indietro

Implantologia: corretta Informazione e consenso del Paziente

Consenso del paziente
Consenso del paziente - Getty






vota


Di fronte alla necessità di sottoporsi a un intervento di implantologia osteointegrata, gli interrogativi dei pazienti sono tanti, e altrettanto numerose sono le denunce da parte di chi, non del tutto informato sui rischi dell’intervento, si è ritrovato a convivere con disturbi più o meno gravi e a insistere con fatica per vedersi riconosciuti i propri diritti di malato.

 

In questo quadro nasce il Progetto Culturale promosso dalla SIO – Società Italiana di Implantologia Osteointegrata – per migliorare il lavoro dei medici specialisti e tutelare il diritto alla salute e all’informazione del paziente.

 

La Corretta Informazione ed il Consenso del Paziente in Implantologia è il titolo del progetto che si basa su una premessa imprescindibile per chiunque lavori in ambito clinico e in tutti i settori della medicina: il dovere del medico di conciliare tradizione e innovazione di strumenti e tecnologie, e il diritto del paziente di essere informato sempre e con largo anticipo, sia sulle terapie necessarie alla cura del problema odontoiatrico, sia sulle controindicazioni, le tempistiche, i rischi e i benefici a cui andrà incontro.

 

Il dovere del medico e la tutela del malato sono due presupposti dati spesso per scontati, e che invece richiedono correttezza e professionalità da parte del medico, che deve essere sempre aggiornato sulle novità terapeutiche – in questo caso dell’implantologia osteointegrata – e dare al paziente tutti gli strumenti di cui ha bisogno per capire come si svolge e quali ripercussioni ha la terapia alla quale dovrà sottoporsi.

 

Il Presidente della SIO, il Prof. Luigi Guida, ha promosso questo progetto in collaborazione con la Società Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni (SIMLA), il Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria, la Commissione Nazionale dell’Albo degli Odontoiatri (CAO), clinici esperti dei settori implantare e medico-legale, e Cittadinanzattiva-associazione per la tutela del malato.
Il risultato di questa collaborazione sono due documenti: il primo è una guida per il medico, pensata per istruire lo specialista al “saper comunicare e informare”, oltre al “sapere” e al “saper fare”; l’altro è la guida per il paziente in cui, dopo una presentazione accurata dell’implantologia osteointegrata, c’è una sezione che coinvolge attivamente il paziente e lo invita a rispondere ad alcune domande per testare sia la completezza che la veridicità delle informazioni ricevute dal medico.

 

Come sottolinea il Prof. Luigi Guida, lo scopo di questa iniziativa è “creare un’alleanza terapeutica con il paziente, con ripercussioni positive per entrambi in tema di prevenzione delle contestazioni medico legali. Tali controversie sono diffuse e caratterizzate in buona parte da lamentele del paziente scaturite dalla mancanza di un’esauriente informazione.”

 

Scarica la guida per il medico e la guida per il paziente e, per maggiori informazioni, visita il sito della Società italiana di osteointegrazione.


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Odontoiatria e odontostomatologia



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 08/04/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.