Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Meteoropatia: cause e rimedi al mal d’autunno

Indietro

Meteoropatia: cause e rimedi al mal d’autunno

Meteoropatia autunnale
Meteoropatia autunnale - iStockphoto.com






vota


Le temperature si abbassano, il cielo ingrigisce, le giornate si accorciano. A fine settembre ci sono tutti gli ingredienti per soffrire a causa della meteoropatia.

 

Quando le condizioni atmosferiche cambiano, il corpo è costretto ad adattarsi, e se per tanti è facile passare dall’estate dall’autunno per molte altre persone l’arrivo della stagione autunnale coincide con la comparsa di disturbi sia fisici che emotivi.

 

Il freddo acuisce i reumatismi e i dolori articolari

Il primo freddo e le prime piogge influiscono negativamente sui sintomi delle malattie articolari croniche. Chi soffre di reumatismi, per esempio, avverte più dolore quando piove e fa freddo. In realtà, l’autunno non condiziona l’andamento della malattia ma intensifica il dolore percepito perché il clima freddo-umido altera la soglia di sensibilità dei recettori del dolore e lo fa percepire con un’intensità maggiore di quanto faccia il freddo secco che, al contrario, anestetizza.

 

Meteoropatia in autunno

Oltre ai disturbi fisici, con il cambio di stagione si diffonde la meteoropatia, la depressione stagionale che colpisce soprattutto le donne tra i 30 e i 40 anni. Il mal d’autunno si manifesta con sintomi sia fisici che d’umore.

 

Tristezza, malinconia e una diffusa sensazione di debolezza fisica e psicologica si acuiscono durante le brutte giornate. La causa principale della meteoropatia è la scarsa luce: le giornate si accorciano e diminuiscono le ore di luce responsabile della secrezione di melatonina a sua volta legata alla produzione di serotonina, l’ormone del buon umore.

 

La soluzione più immediata alla carenza di sole è la light terapy, il ricorso a una particolare luce artificiale capace di agire sui meccanismi fisiologici attivati dalla luce solare. A questo, è utile affiancare del tempo all’aperto ogni volta che ci sono belle giornate, e un allenamento costante per risvegliare l’energia del corpo.

 

La meteoropatia in autunno si manifesta anche con mal di testa, irritazione, sbalzi d’umore, stanchezza e difficoltà di concentrazione. Chi soffre di meteoropatia avverte questi disturbi anche alcuni gironi prima che si presenti un cambiamento climatico. In tal caso possono essere d’aiuto gli integratori di magnesio che agisce sul sistema nervoso contrastando l’irritabilità.

 

Fonti e approfondimenti: Meteoropatia: malessere stagionale, lastampa.it, wellme.it.


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 19/10/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti