Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
piwy
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Salve dottori vi scrivo per la 1a volta...
Poche settimane fa mi hanno diagnosticato tiroidite autoimmune di hashimoto. Ho le idee confuse sulla necessità di iniziare la cura perchè 2 medici mi danno consigli diversi.
Mi son rivolta a 1specialista in fertilità (da 18mesi cerco gravidanza invano) mi ha fatto fare varie analisi finché ha sospettato la Tiroide.
Le analisi che ho fatto dicevano:
ad Aprile TSH 38
a Maggio TSH 4,13 appena entro la soglia T3+T4 alterati
L'eco conferma il quadro morfologico della tiroidite di hashimoto.
Questo medico sostiene che così restando la situazione ho poche possibilità di concepire, poche che l'ovulo attecchisca, molte di abortire; aostiene che a prescindere dalla gravidanza devo iniziare asap la terapia con EUTIROX. Mi prescrive dunque 25 micro al dì, consigla di seguirla per 4mesi per POI ricontrollare TSH con T3 e T4 e valutare se riprovare la ricerca della gravidanza. Mi dice che il TSH fluttua dunque non è indicativo che sia tornato entro i limiti.
Il medico curante sostiene che il TSH a maggio dice che la tiroide, seppur restima malata può tornare a funzionare (nel senso che i suoi ormoni li troverò corretti). Non reputa opportuno che io prenda eutirox (eccetto che per velocizzare ricerca di gravidanza) e è scettico sul calcolo del dosaggio.
Il TSH fluttua o no? La tiroide può essere malata ma rilasciare tutti gli ormoni come funzionasse? Devo davvero iniziare terapia a prescindere dalla ricerca della gravidanza?
grazie
 
VP393
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 212
Carissima
Lei ha una tiroidte cronica linfocitari autoimmune con ipotiroidismo.
Indipendentemente da qualsiasi problema deve iniziare terapia sostitutiva con ormone tiroideo sintetico per ripristinare un equilibuio perfetto tra la ghhiandola tiroide e l'ipofisi.Cordialmente

_________________
Prof. Francesco Lippi
    56126 Pisa
    Via Risorgimento 38
    Tel.050.531713
    f.lippi.doc@gmail.com
http://www.proflippifrancesco.abcsalute.it
 
piwy
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Gentilissimo Dottor Lippi
Anzi tutto la ringrazio molto!
Le chiedo un altro consiglio.
Vista la situazione sentirei maggior sicurezza nel rivolgermi ad uno specislista in endocrinologia.
Non per un 4° responso ma perchè entrambi i medici che mi hanno VISITATA sono specialisti in altro ....
Visto che nel cercare risposte per altri problemi scopro un problema di natura sicuramente differente vorrei capire come devo affrontarlo.
Lei mi sa consigliare una struttura o uno specialista a cui posso rivolgermi?
Ho visto che nel suo sito Lei ha già cercato tali infofmazioni http://www.lippifrancesco.it/index.php? ... &Itemid=47
Io abito vicino a Como.
La ringrazio
 
Sapie
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Buongiorno,
Mi è stata diagnosticata la tiroidite autoimmune di Hashimoto, sono in cura con Tirosint 125.
Le mie ultime analisi mi hanno preoccupato Atg 289,2 e Tpo 1170. Curo l'alimentazione, essendo tra l'altro anche anemia, ma nonostante la cura non sono quella di prima. Ero sportiva correvo, adesso ci sono giorni che fatico a camminare. Il medico di base mi ha consigliato di continuare la cura e ripetere le analisi tra 2, 3 mesi.
Cosa mi consiglia? Vorrei tornare al più presto la persona attiva che ero prima1
 
VP393
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 212
Carissima
Deve controllare il valore del TSH ed utilizzate gli integratori previsti
Buona serata

_________________
Prof. Francesco Lippi
    56126 Pisa
    Via Risorgimento 38
    Tel.050.531713
    f.lippi.doc@gmail.com
http://www.proflippifrancesco.abcsalute.it
 
Sapie
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Mi scusi dottore tsh 0,015 ft3 3,85 e ft4 2,09
L'anemia ho imparato a gestirla con acido folico, vitamina b e controlli, invece per la tiroide oltre al Tirosint cosa mi consiglia come integratori?
Perdoni la mia ignoranza, mi è stata diagnosticata mesi fa, quindi ho difficoltà, mi consiglia di fare sempre il controllo tsh ft3 ft4 eanticorpiogni 2,3 mesi?
La ringrazio infinitamente.
 
VP393
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 212
Come può vedere la terapia e eccessiva infatti il TSH e troppo basso
Deve rivedere tutto
Buona giornata

_________________
Prof. Francesco Lippi
    56126 Pisa
    Via Risorgimento 38
    Tel.050.531713
    f.lippi.doc@gmail.com
http://www.proflippifrancesco.abcsalute.it
 
7 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Ago aspirato tiroide ecoguidato

L'ago aspirato tiroide è un esame diagnostico necessario per indagare la natura dei noduli tiroidei, tanto da essere capace di identificare la presenza di una formazione tumorale anche in fase precoce...

Controllo ecografico neuropatia diabetica

La neuropatia diabetica è una complicanza  del diabete e, se trascurata, provoca danni importanti al sistema nervoso periferico. Per monitorare la salute del sistema nervoso e definire lo stadio della...







NOTIZIE PER LA SALUTE

TIROIDITE DI HASHIMOTO O TIROIDITE CRONICA AUTOIMMUNE

La tiroidite di Hashimoto è l’infiammazione più diffusa al mondo, viene anche ch...

Tiroidite di Hashimoto: patologia autoimmune di tiroidite cronica Tiroidite di Hashimoto: patologia autoimmune di tiroidite cronica

In genere si parla di tiroidite per indicare una forma di infiammazione della tiroide: la si indica ...

SINDROME DI SJOGREN

La sindrome di Sjogren è una patologia infiammatoria cronica, a patogenesi autoimmune caratte...

TIROIDITE

Con il termine tiroidite si indica le malattie infiammatorie della tiroide, organo costituito da 2 l...



TROVA LO SPECIALISTA

Centro Medico Specialistico Orio

Il Centro Medico Specialistico Orio di Salerno è stato costituito nel Mar...

Studio Medico Specialistico M.I.M.O.S.E.

M.I.M.O.S.E. Studio Medico Specialistico di Ginecologia a Catania sviluppa un&rs...

Prof. Francesco Lippi

L’endocrinologo a Pisa Prof. Lippi opera nell’ambito della scie...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.