Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Mir123
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Salve, sono una ragazza di 26 anni. Il lunedi dopo un weekend al mare ho iniziato ad avere battiti accelerati e dopo qualche giorno ho iniziato a tremare. Sono andata più volte al pronto soccorso perchè non sapevo cos'era e mi hanno detto di fare le analisi della tiroide. I risultati sono:
TSH : 0.02 FT3: 5.08 FT4: 2.37
Con le analisi sono andata dall'endocrinologo, il quale mi ha detto che facilmente si tratta di tiroidite di Hashimoto e che ho i sintomi dell'ipertiroidismo ma che poi si trasformerà facilmente in ipotiroidismo. Mi ha detto di fare una scintigrafia tiroidea con captazione (iodio) e dato che era difficile farla poichè i centri chiudevano, essendo periodo estivo, mi ha detto di lasciare stare e di fare le analisi degli anticorpi, i cui risultati sono:
TPO : >600 ATG: 313,1 Ab anti recettore del tsh: 0,42
Dopodiché ha detto che è tiroidite di hashimoto e mi ha dato Inderal 40 mg da prendere 1/4 la mattina e 1/4 la sera, e in più un integratore Selima (a base di selenio) una volta al giorno. Stava passando il tremore, anche se mi svegliavo presto e non ero ritornata proprio alla normalità, ma almeno mi sentivo meglio.
Sono quindici giorni che faccio questa cura. E' da ieri invece che di nuovo non mi sento bene, tremo un po quando mi sveglio e soprattutto mi sveglio presto e non riesco più a dormire, digerisco lentamente. Vorrei ritornare alla normalità sinceramente. Tra 15 gg dovrei rifare le analisi e fargliele vedere. Ora mi ha detto che ho avuto un'altra piccola gettata ormonale evidentemente. Che significa ????
Chiedo se questa cura è buona secondo Lei, se posso mangiare di tutto (il dottore ha detto solo di eliminare lo iodio...ho eliminato il sale iodato...ma lo iodio sta un pò ovunque...). Mi dia qualche consiglio, per favore.
Grazie mille.
Inviato: 16/08/2019, 13:48
 
VP393
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 207
Carissima
Credo sia corretta la diagnosi ma sulla terapia potremmo fare di più
Se ha bisogno lo studio e sempre aperto
Buona giornate
Inviato: 16/08/2019, 15:03

_________________
Prof. Francesco Lippi
    56126 Pisa
    Via Risorgimento 38
    Tel.050.531713
    f.lippi.doc@gmail.com
http://www.proflippifrancesco.abcsalute.it
 
2 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Controllo ecografico neuropatia diabetica

La neuropatia diabetica è una complicanza  del diabete e, se trascurata, provoca danni importanti al sistema nervoso periferico. Per monitorare la salute del sistema nervoso e definire lo stadio della...

Ago aspirato tiroide ecoguidato

L'ago aspirato tiroide è un esame diagnostico necessario per indagare la natura dei noduli tiroidei, tanto da essere capace di identificare la presenza di una formazione tumorale anche in fase precoce...







NOTIZIE PER LA SALUTE

TIROIDITE DI HASHIMOTO O TIROIDITE CRONICA AUTOIMMUNE

La tiroidite di Hashimoto è l’infiammazione più diffusa al mondo, viene anche ch...

Tiroidite di Hashimoto: patologia autoimmune di tiroidite cronica Tiroidite di Hashimoto: patologia autoimmune di tiroidite cronica

In genere si parla di tiroidite per indicare una forma di infiammazione della tiroide: la si indica ...

SINDROME DI SJOGREN

La sindrome di Sjogren è una patologia infiammatoria cronica, a patogenesi autoimmune caratte...

TIROIDITE

Con il termine tiroidite si indica le malattie infiammatorie della tiroide, organo costituito da 2 l...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Fabrizio Angelini

L’Endocrinologo Angelini di Empoli opera nel campo dell'endocrinologia, de...

Dr Salvatore Ripa

L’Endocrinologo Ripa di Roma si occupa di Medicina interna e in particolar...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti