Guarda gli argomenti della categoria:  

 
Autore Messaggio
titty715
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Buonasera a tutti....qualcuno sa spiegarmi cosa significa "areole cistico distrofiche sottocorticali sul versante posteriore del trochite omerale???
Ho effettuato rmn x forte dolore alla spalla, gia operata una volta x conflitto sub acromiale e due vv per rottura cercine,legamenti e sovraspinato.
In attesa di andare dal medico, mi potete dire le eventuali cure che si fanno in questi casi??prendo antinf da 2settimane ma il dolore persiste.
 
PHYSIOWELL - Studio di fisiokinesiterapia
WB961
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 33
Le "areole cistico distrofiche" sono delle zone di tessuto osseo che vanno in contro a riassorbimento della sostanza minerale a causa di infiammazione, sovraccarico, usura-degenerazione o a volte senza una causa apparente. Nel suo caso sono localizzate proprio nel "trochite omerale" guarda caso dove si inseriscono i tendini sovra e sottospinoso che nel suo caso sono stati probabilmente riparati con ancorette impiantate nell'osso dell'omero proprio a quel livello. E' fondamentale che il chirurgo ortopedico valuti oltre alla spalla anche le immagini di RMN. Può essere d'aiuto anche un esame ecografico dinamico. Oltre agli antinfiammatori è importante un adeguato riposo funzionale ed un programma riabilitativo mirato in funzione anche delle richieste funzionali atletico-sportive.
distinti saluti

team physiowell

_________________
PHYSIOWELL di Cattaneo Fabio & C. s.n.c
    20020 CESATE (MI)
    Via Piave, 58/66
    02/99067395
    fabiocat@hotmail.it
http://www.physiowell.abcsalute.it
 
titty715
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
buongiorno,ringrazio x la risposta e.Martedi avro la visita dal fisiatra;nonostante il riposo funzionale (sono in malattia dal 18/03)il dolore nn passa.Volevo chiedere....questo riassorbimento di cui parlate,assottiglia l osso??a lungo andare c e il rischio che le ancorette si stacchino dall osso stesso?? il mio medico mi ha consigliato la vis fisiatrica...ma secondo voi sarebbe utile anche un consulto dal chirurgo che mi ha operato??? inoltre...le eventuali vibraz delle terapie fisiche x cercare di togliere questo dolore potrebbero essere controindicate visto gli interventi che ho subito????
 
3 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Risonanza Magnetica Nucleare - RMN

RMN è l’acronimo di Risonanza Magnetica Nucleare, un esame diagnostico che sfrutta la capacità dei t...

Tagli sanità: 180 prestazioni a carico dei cittadini Tagli sanità: 180 prestazioni a carico dei cittadini

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha annunciato importanti novità riguardanti l’erogazione ...

Cure inappropriate: in Italia si spendono 4 miliardi l’anno Cure inappropriate: in Italia si spendono 4 miliardi l’anno

Da esami clinici e radiologici a diagnosi errate: è una cifra enorme che, anche se fosse rido...

La difficile diagnosi delle demenze

Per demenza si intende la compromissione generale delle funzioni nervose superiori come la memoria, ...



TROVA LO SPECIALISTA

Kinemovecenter

Il Centro di Riabilitazione Kinemovecenter di Pontremoli fa parte di una catena ...

Casa di Cura San Michele

La Casa di Cura San Michele ha come caratteri distintivi la competenza professio...

Dr Riccardo Canero

Il Fisiatra a Napoli Dr Riccardo Canero è laureato in Medicina e Chirurgi...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2018 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti