Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
ggg9696
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Gentili dottori,
Vi scrivo per un chiarimento in ordine ad una colonscopia.
I miei sintomi:
Due mesi fa avvertivo forte dolore al passaggio delle feci ( credo per probabile ragade anale). Dopo una settimana di dieta il dolore passa, ma rimane del sangue nelle feci e muco. Dopo una terapia con crema e vedendo che il sangue non c'era più. Faccio serata bevendo alcolici, da lì il sanguinamento si fa molto più abbondante (gocciolamento, ma anche a spruzzo), vado dal medico che mi prescrive Pentacol, nel giro di 6 giorni stava diminuendo nettamente, fino a sparire. Tuttavia il sesto giorno vado a fare visita dal proctologo che mi invita a fare colonscopia per escluderela rettocolite ulcerosa, interrompo quindi terapia con pentacol e una settimana dopo faccio colonscopia. Questo è l'esito della colonscopia, secondo voi si tratta di rettocolite ulcerosa o di sole emorroidi?

So che dovrei aspettare l'esito delle biopsie, ma era per avere un parere in anticipo. Comunque prima di questa volta mai avute emorroidi.

Indicazioni: rettorragia
Preparazione intestinale: ottima
Referto:
L'esplorazione digitale è negativa.
Si introduce lo strumento fino al cieco e quindi nell'ultima ansa ileale.
L'ileo esplorato per un breve tratto è regolare. L'esplorazione completa del grosso intestino, ben distensibile in tutti i settori, non ha evidenziato alterzioni della mucosa né del calibro del viscere. Si eseguono biopsie nell'ileo, nel cieco e colon ascendente, nel colon trasverso, nel colon discendente, nel sigma e nel retto.
A livello anale si osserv minimo, gemizio ematico da mucosa edematosa ed erosa (emorroidi? Proctite?)
Conclusione: esame nella norma. Emorroidi del canale anale.
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Ecografia per reflusso gastroesofageo

Il cardias è una valvola posta tra esofago e stomaco, e agisce come una sorta di tappo che serve a non far risalire i succhi gastrici dallo stomaco verso l’esofago e da qui fino alla gola, quando ciò ...

Colonscopia virtuale

La colonscopia virtuale indaga le pareti interne del colon attraverso le immagini di tomografia computerizzata in 3D: il medico vede il colon come se fosse un'animazione grafica in 3D. Questo esame ev...

Visita Epatologica

La visita epatologica è eseguita da uno specialista in gastroenterologia esperto nella valutazione dello stato di salute di fegato, cistifellea e vie biliari.Al pari delle altre visite mediche, quella...

Gastroscopia in sedazione profonda

La gastroscopia è un esame endoscopico che permette al medico di analizzare l’interno dello stomaco e del primo tratto dell'intestino per evidenziare la presenza di situazioni sospette o di eventuali ...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Emorroidi

Dilatazione eccessiva delle vene emorroidali, con conseguente formazione di varici e ristagno di san...

Ragadi anali

Sono taglietti o ulcere lineari che si formano, cronicamente, sulla parete posteriore dell’'ano. far...

Sclerosi delle emorroidi

La sclerosi è una delle tecniche più usate per eliminare le emorroidi, i gavoccioli che si formano a...

Perché il caffè è dannoso per chi soffre di emorroidi? Perché il caffè è dannoso per chi soffre di emorroidi?

Per la rubrica Pillole di salute, abbiamo chiesto al Prof. Maurizio Gentile se è vero che il caffè è...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.