Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
babi
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno, sono a chiedere un consulto in merito al problema di mio marito. Lui soffre da otto anni di epilessia con crisi generalizzate, è in cura con Depakin ben tollerato. Ogni anno esegue esami del sangue ed elettroencefalogramma.
Dall'EEG fatto nel 2017 l'esito era il seguente:"I tracciati sono caratterizzati da un'attività di fondo a 8-9 c/s di medio voltaggio, stabile, regolare, simmetrica e reagente, frammista ad attività theta bitemporale. Isolati parossismi di attività più lenta ed ampia con aspetti aguzzi sulle regioni temporo-parietali bilateralmente con incostante prevalenza destra. L'IPN e la SLI non modificano significativamente il tracciato. "

L' EEG ultimo fatto la scorsa settimana dava il seguente esito :"Tracciati a riposo caratterizzati da un'attività di fondo a 7-9 c/s di media ampiezza prevalente sulle regioni posteriori, stabile,regolare, reagente, asimmetrica per migliore organizzazione sull'emisfero di destra ed eccesso di attività lenta di banda theta -delta con aspetti aguzzi sull'emisfero di sinistra in particolare sulle regioni temporo-parietali. L'IPN tende ad accentuare tali aspetti mentre la SLI non modifica significativamente il tracciato. " Il neurologo ha deciso di fare una risonanza magnetica dato che l'ultima risale al 2014.
Quello che voglio capire è se dato il problema di mio marito è normale fare la risonanza magnetica? I tracciati dell'EEG sono molto diversi tra loro?
Attendo un gentile riscontro, e ringrazio di cuore chiunque mi risponda, purtroppo spesso l'ansia dei risultati negli anni non passa! Barbara
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita geriatrica

La visita geriatrica è una visita medica consigliata alle persone che hanno superato i 65 anni di età. Il geriatra effettua un normale controllo medico del tutto simile alle visite specialistiche di a...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Giornata mondiale dell’epilessia Giornata mondiale dell’epilessia

Oggi, 8 febbraio, ricorre la Giornata mondiale dell’epilessia in 120 paesi compresa l’Italia. Per l’...

Giornata nazionale dell’epilessia Giornata nazionale dell’epilessia

L’epilessia è una patologia neurologica di cui si sa poco e che spesso fa paura. Per chiarire tutti ...

Torna a guidare dopo l'epilessia

Da dieci anni non prendi più farmaci e non hai più avuto nessuna crisi? Allora hai tut...

Epilessia: sindrome neurologica caratterizzata da attacchi improvvisi Epilessia: sindrome neurologica caratterizzata da attacchi improvvisi

L'epilessia è una sindrome neurologica caratterizzata da frequenti episodi convulsivi e crisi...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Mariella Agresti

Il Neurologo a Grosseto Dr Mariella Agresti, dopo oltre 30 anni di esperienza os...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti