Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Anna_T92
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno dottori,
Giovedì 16 gennaio ho effettuato una visita presso un otorinolaringoiatra per un problema di acufene pulsante: sento delle vere e proprie pulsazioni sincrone al battito cardiaco nell'orecchio destro.
L'otorino, dopo l'esame visivo, mi ha comunicato che ho la membrana timpanica destra lievemente opacata e mi ha prescritto 10 gg di aerosol con clenil+fluibron e 1 cp 2 volte al giorno di Fortilase sempre per 10 giorni. Non ha evidenziato stati infettivi, ma una piccola infiammazione che secondo lui provoca questo fastidioso acufene. La diagnosi è plausibile in quanto il 26 dicembre ho avuto raffreddore, mal di gola e tosse molto catarrosa con catarro dal cattivo sapore. Il tutto mi era passato ma lui ipotizza un residuo di questo tipo.
Ora, io sono al quinto giorno della cura che mi ha prescritto ma non noto nessun miglioramento. L'acufene mi sta rovinando il sonno perché ovviamente lo sento molto di più la notte nel letto e faccio fatica ad addormentarmi, oltretutto ascoltandolo mi spavento e penso alle cose peggiori. Ho letto su internet che l'acufene pulsante è spesso legato a problemi circolatori e mi sono spaventata. Ne ho parlato con la dottoressa di base che però minimizza la cosa e mi ha solo detto di terminare la cura ed eventualmente risentire l'otorino che mi ha visitata. Io sono molto preoccupata, stanca perché dormo poco e sinceramente anche poco capita e sottovalutata.
Che cosa dovrei fare? Ci sono esami che dovrei richiedere per escludere patologie a carico del sistema vascolare?
Ringrazio anticipatamente chi mi risponderà.
Inviato: 20/01/2020, 8:25
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita otorinolaringoiatrica

La visita otorinolaringoiatrica serve a evidenziare la presenza di patologie che interessano orecchio, naso e gola. Queste sono tre parti del corpo connesse tra loro, per cui spesso accade che un dist...

Esame audiometrico

L’esame audiometrico, detto anche audiogramma o esame dell’udito, si effettua nel corso di una visita otorinolaringoiatrica quando il medico specialista verifica la salute dei orecchio, naso e gola. ...

Causticazione chimica varici del setto nasale

Quando l'epistassi è particolarmente frequente, si può ricorrere alla causticazione nasale, un intervento che mira a bloccare la causa del sanguinamento dal naso. L'intervento può essere di due tipi: ...

Manovre liberatorie per vertigini

La vertigine parossistica posizionale benigna (VPPB), detta anche cupololitiasi, è una delle più frequenti forme di vertigine che si manifesta quando il soggetto esegue alcuni movimenti della testa. I...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Come si cura l’acufene? Come si cura l’acufene?

L’acufene è un disturbo che compromette la qualità della vita quotidiana, perché chi ne soffre sente...

Rimedi naturali contro gli acufeni Rimedi naturali contro gli acufeni

Continuiamo a parlare di acufeni con il Dott. Flavio Arnone che oggi ci spiega quali sono i rimedi n...

Acufenometria

È  un esame che serve a misurare la frequenza e l'intensità dell'acufene, in modo particolare il ton...

Acufene, disturbo dell'udito Acufene, disturbo dell'udito

L'acufene è un disturbo dell'udito che si manifesta con rumori, fruscio, ronzio e crepitio pe...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.