Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Parissy
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Ho ereditato da mia madre la talassemia; non mi provoca alcun disturbo e me ne sono accorta solo per pura casualità, però mi hanno detto che devo stare attenta se di volessi un bambino. È vero che due soggetti talassemici possono generare un figlio con una vera anemia congenita? È giusto fare delle analisi prima di concepire il bambino? Quali sono le precauzioni da prendere? La ringrazio
 
Dr Salvatore Scommegna
VP137
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 74
gentile Signora,
quanto le è stato detto è sostanzialmente vero.
E' vero che se la persona con cui decidesse di avere figli fosse anch'egli portatore sano della stessa condizione, avreste un rischio del 25% di generare bambini affeti da una grave anemia. In caso contrario, il rischio sarebbe solo quello di avere figli portatori (cioè come lei) , nel 50% dei casi.
E' bene comunque che lei periodicamente controlli l'emocromo e gli altri indici (sideremia, feritinemia, ecc), perchè potrebbe avere periodicamente bsogno di un supporto vitaminico o di ferro.
Un caro saluto
dr Scommegna

_________________
Dott. Salvatore Scommegna
    00181 ROMA (ROMA)
    Via Enea, 77
    338.2466777
    sscommegna@hotmail.it
http://www.sscommegna.abcsalute.it
 
Serafina57
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Salve, approfitto della discussione precedente per chiedere delucidazioni in merito agli esami del mio bambino con la speranza che possa poi, la presente, essere di aiuto a tutti coloro che condividono la mia esperienza.
Mio marito ha la talassemia minor. Tranne alcuni periodi di spossatezza non ha mai manifestato sintomatologia evidente. Io mi sono sottoposta ai dovuti accertamenti prima di programmare una gravidanza e sono risultata sana.
Il nostro bellissimo bambino dall'età di due anni ha cominciato a manifestare problemi respiratori. A seguito di consulto si è capito che ha ipertrofia delle androidi che causa apnea ostruttiva notturna. A seguito abbiamo effettuato esame emocromocitometrico.
Da questo si evince che il bambino, ad una prima analisi, sia talassemico come il padre. Ora siamo in attesa di eseguire elettroforesi per averne certezza.
La mia domanda è:
È realmente asintomatica la forma minor? In presenza di un deficit respiratorio da apnea non è peggiorativo del quadro generale?
Glielo chiedo perché il bambino cresce poco, manifesta stanchezza, pallore, astenia, malumore, inappetenza.

Per il momento sono in attesa di ulteriori delucidazioni, ma sarei grata a chiunque potesse aiutarmi a muovermi in un mare che poco conosco.
 
SaraFB
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Buon consiglio
 
4 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Massaggio infantile per coliche

Le coliche gassose sono un disturbo che colpisce circa il 20% dei neonati entro i primi 5 mesi di vita. La causa delle coliche nei neonati è incerta, ma le ipotesi più accreditate sono le allergie ali...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Il trapianto di midollo osseo è utile in caso di gravi malattie

Il trapianto di midollo osseo si effettua allo scopo di sostituire il midollo malato in modo che pos...

ANEMIE

Per anemia si intende la diminuzione della quantità di emoglobina totale presente nel sangue....

Anemia mediterranea

Detta anche talassemia, è una malattia ereditaria del sangue che, come altre forme di anemia, presen...

Donare il midollo osseo, ADMO spiega perché è importante Donare il midollo osseo, ADMO spiega perché è importante

Il trapianto di midollo osseo è spesso l’unica risposta a malattie come alcune forme di leucemia, ta...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti