Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Giornata mondiale dello yoga: il ruolo dell’equilibrio corpo-mente

Indietro

Giornata mondiale dello yoga: il ruolo dell’equilibrio corpo-mente

Giornata Mondiale Yoga 2016
Giornata Mondiale Yoga 2016






vota


Nel 2014 l’Organizzazione delle Nazioni Unite ha accolto la richiesta del Premier indiano Narendra Modi d’istituire una giornata dedicata allo yoga e così, da tre anni, il solstizio d’estate del 21 giugno coincide con la Giornata Mondiale dello Yoga.

 

L’origine dell’antica disciplina indiana si perde nella notte dei tempi, e la sua pratica ha attraversato i secoli fino ad arrivare a noi intatta nella sua forza: infondere un equilibrato benessere a mente, corpo e spirito riconoscendo un intrinseco legame tra i tre elementi. La parola yoga, infatti, deriva dalla radice sanscrita Yug che significa unione, quella tra la sfera interiore, fisica e spirituale a cui si giunge attraverso le Asana, gli esercizi della pratica.

 

I benefici dello yoga sono innumerevoli. La consapevolezza e il controllo del respiro regolarizza i tempi di inspirazione ed espirazione, un lavoro che si riflette positivamente sul sistema nervoso autonomo.
Respirare bene significa ossigenare i muscoli rendendoli più forti e flessibili: un’efficace prevenzione ai dolori muscolari cronici e una cura adeguata ai ricorrenti mal di schiena e contrazioni muscolari dovute anche alla postura viziata.
Saper controllare il respiro e avere muscoli tonici e flessibili permette alle donne in gravidanza di partorire con disagi fisici minori rispetto alle donne che non praticano yoga.
Inoltre, il lavoro su respiro e muscoli è necessario per scaricare lo stress e ricaricare le energie fisiche e mentali. Ecco spiegato il crescente boom di iscritti a scuole e corsi di yoga in tutta Italia, oltre che nel mondo.

 

La Giornata Mondiale dello yoga ricorre in 175 paesi del mondo, ognuno promotore di iniziative sia per avvicinare alla pratica i curiosi sia per mostrare a chi già pratica lo yoga le nuove declinazioni dell’antica disciplina. L’offerta di corsi è ampia ed è difficile capire quale stile sia più adatto alle proprie esigenze: Yoga detox, Vinyasa flow, Astanga yoga, Bhakti yoga… Le possibilità sono tante, come le occasioni che oggi si possono cogliere per parlare direttamente con i maestri yoga e orientarsi tra le proposte. Per la scelta, la regola è una sola: affidarsi a una guida seria, qualificata e in evidente stato di salute e benessere interiore e fisico.

 

Consulta gli eventi in programma allo Yoga Festival di Roma e, Su ABCsalute, puoi consultare le informazioni e guardare i video dimostrativi del Il piccolo Amrit, Centro yoga di Martina Franca (TA).


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 26/01/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.