Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Osteoporosi


È la più comune e diffusa malattia dell'apparato scheletrico in età avanzata, e consiste nella diminuzione di calcio nella composizione ossea. Questo provoca la fragilità ossea e aumenta il rischio di fratture. 

Chi colpisce l'osteoporosi

Uomini e donne di tutte le popolazioni, ma in prevalenza le donne in menopausa, tanto che la maggiore incidenza di osteoporosi si ha tra i 40 e i 50 anni, anche se non mancano casi in cui si manifesta in età più giovane specie a causa di sedentarietà o di eccessivo dimagrimento.

Cause dell'osteoporosi

Gli osteoclasti e gli osteoblasti sono gruppi di cellule che, rispettivamente, consumano e producono il tessuto osseo. Con l'avanzare dell'età, diminuisce l'incidenza degli osteoblasti e, nelle donne in menopausa, questo processo fisiologico si unisce alla scarsa produzione di ormoni estrogeni, fattore che favorisce l'attività degli osteoclasti (cellule che consumano le ossa).

Altri elementi che favoriscono l'osteopatia sono: scarsa attività fisica, assunzione di medicinali a basa di cortisone, malattie endocrine e metaboliche.

Sintomi dell'osteoporosi

È asintomatica fino a quando non compaiono fratture che provocano dolore e limitata funzionalità soprattutto a vertebre, polsi e collo femorale.

Farmaci da banco per il trattamento o come rimedio per osteoporosi

Calcio dobetin Flaconcino principio attivo: Calcio Gluconato, calcio Glucoeptonato, cianocobalamina
Calcium sandoz Compresse principio attivo: Calcio Lattogluconato, calcio Carbonato
Calisvit Flaconcino principio attivo: Calcio Fosfato Tribasico, colecalciferolo

Da NOTIZIE PER LA SALUTE , BLOG e ATLANTE ANATOMICO

L’osteoporosi è di pertinenza soprattutto del Reumatologo

La frequenza dell’osteoporosi. Attualmente il sospetto e la ricerca dell’osteoporosi è molto frequente e normalmente di competenza  del Reumatologo, ma molte...

Rachitismo: deformazione e indebolimento delle ossa dalla prima infanzia

Il rachitismo è una patologia che provoca deformazione e indebolimento delle ossa, causata da un’alterata mineralizzazione ossea durante la crescita: in età pediatrica...

Osteoporosi: fenomeno di progressiva rarefazione ossea

L'osteoporosi è una malattia caratterizzata da una progressiva riduzione ossea: l'assottigliamento delle ossa e quindi il loro lento indebolimento può essere causato da...

Osteoporosi: campagna “Dai un calcio all’osteoporosi”

L’osteoporosi è una patologia che interessa l’apparato scheletrico determinando la frattura delle ossa. In Italia soffrono di osteoporosi circa 4.000 donne, il 17% già prima dei 60...


ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 11/12/2016