Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
IntoTheRain
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Gentili dottori,sono una ragazza di 32 anni, e da circa 2 il mio colesterolo "cattivo" risulta sempre alto. Premetto che in famiglia esiste questo problema (mia nonna materna, mia madre, le sue sorelle). Il mio medico di base dice che è troppo presto per assumere un farmaco specifico e che converrà ripertere gli esami dopo aver provato a curare di più l'alimentazione e a fare attività fisica. Mi ha consigliato di evitare formaggi stagionati, uova, salumi e carni troppo grasse, senza però demonizzarli e smettere di mangiarli del tutto... Come ho già detto a lui, sono cibi che io consumo molto poco, anzi per la precisione: i formaggi stagionati non mi piacciono quindi non ne consumo, mangio quasi esclusivamente carni bianche e gli unici salumi che mangio - oltretutto raramente sono bresaola e prosciutto crudo. LE uova le mangio al massimo 1 volta alla settimana. Effettivamente, non faccio sport, sebbene mi sforzi di camminare almeno 20 minuti al giorno. Le chiedo, se possibile di fornirmi consigli utili in merito a sport e dieta.

La ringrazio anticipatamente.
 
Dr Luca Santoro
WB660
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 17
Gentile Utente,
i consigli che Le ha dato il Suo medico di famiglia sono assolutamente corretti. Le abitudini alimentari (perchè non deve trattarsi di una dieta!) devono cambiare in quel senso, evitando l'eccessiva assunzione dei cibi che Le ha segnalato il collega; naturalmente anche cibi sani possono essere dannosi se cotti o conditi in maniera errata (ad esempio con troppo olio o burro).
L'attività fisica poi è fondamentale; la tipologia di attività da svolgere è senza dubbio quella aerobica, quindi corsa, piscina, bicicletta e anche tutte le attività di palestra che non siano anaerobiche (es. sollevamento pesi, etc).
Per quanto concerne il trattamento, esistono diversi farmaci ed anche integratori da utilizzare qualora con attività fisica e correzione dell'alimentazione non si dovesse raggiungere il range di normalità dei livelli di colesterolo. Sarebbe però utile eseguire alcuni esami strumentali per verificare che non si siano già verificati piccoli danni vascolari (peraltro estremamente rari data la sua età) che sarebbero decisie per scegliere un intervento terapeutico più aggressivo.
Mi faccia sapere.
Cordiali saluti

_________________
Dr Luca Santoro
    00168 ROMA (RM)
    via G. Moscati
    Tel.328.0910643
    lu_santoro@libero.it
http://www.drlucasantoro.abcsalute.it
 
IntoTheRain
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Gentilissimo Dott. Santoro,
la ringrazio per la celere e cortese risposta. Colgo l'occasione per chiederle a quale tipo di esame specifico si riferisca. Il mio medico di base, a dir la verità dubita si tratti di una situazione preoccpante ma per ulteriore scrupolo io non escluderei la possibilità di approfondire la cosa.

La ringrazio ancora anticipatamente e le invio i miei migliori saluti.
 
Dr Luca Santoro
WB660
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 17
L'esame cui potrebbe, per scrupolo, sottoporsi è l'ecocolordoppler dei vasi epiaortici. Serve a vedere la presenza di alterazioni vascolari in fase preclinica, ossia in una fase non ancora sintomatica perchè particolarmente precoce, ma per questo suscettibile di correzione.
Mi faccia sapere.

_________________
Dr Luca Santoro
    00168 ROMA (RM)
    via G. Moscati
    Tel.328.0910643
    lu_santoro@libero.it
http://www.drlucasantoro.abcsalute.it
 
IntoTheRain
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Grazie ancora dottore. Al momento cercherò di curare la mia alimentazione e proverò a fare sport - magari il nuoto. Ripeterò gli esami tra qualche mese e, qualora il risultato dovesse risultare invariato, mi sottoporrei all'esame che lei mi ha suggerito.

A presto,
saluti.
 
Dr Luca Santoro
WB660
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 17
E' esattamente l'approccio più corretto.
Mi faccia sapere.
Cordiali saluti.

_________________
Dr Luca Santoro
    00168 ROMA (RM)
    via G. Moscati
    Tel.328.0910643
    lu_santoro@libero.it
http://www.drlucasantoro.abcsalute.it
 
SaraFB
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Ciao! Ho lo stesso problema di colesterolo. Grazie mille per il consiglio. Sto provando la dieta tisanoreica per perdere un po' di peso. Lo consiglieresti?
 
7 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Bendaggio Unna Boot per Ulcera Venosa

Il Bendaggio Unna Boot è una tecnica usata per il trattamento delle ulcere venose degli arti inferiori, tanto che è risultata essere un sussidio determinante per la guarigione del disturbo.Per il bend...

EcoColorDoppler

L'Ecocolordoppler è usato per diagnosticare le malattie vascolari partendo dall'osservazione di arterie, vene e flusso sanguigno. Ciò è possibile grazie all'uso degli ultrasuoni che formano, sul monit...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Dieta contro il colesterolo alto Dieta contro il colesterolo alto

Da tempo l’ipercolesterolemia (colesterolo alto) è associata a numerosi disturbi cardio...

Carne rossa: quella magra è più salutare Carne rossa: quella magra è più salutare

Vegetariani e vegani affermano che se ne può fare a meno, e in effetti è così; per tutti gli altri c...

La dieta? Roba da uomini

Uno studio americano della Tufts University sostiene che un'alimentazione povera di grassi saturi (b...

Dieta contro colesterolo e trigliceridi alti Dieta contro colesterolo e trigliceridi alti

Avere il colesterolo e i trigliceridi alti è una condizione che preoccupa perché si associa alla mag...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Lanfranco Scaramuzzino

Il Chirurgo Vascolare a Napoli Dr Lanfranco Scaramuzzino in 30 anni di attivit&a...

Dr Pietrino Forfori

Flebologo Genova Dr Pietrino Forfori. Il Dr Pietrino Forfori specializzato in Ch...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.