Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
marcospalletti
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
Buongiorno ! Ho 26 anni e da circa due mesi mi sento un senso di sbandamento continuo tipo come se non avessi un equilibrio sufficiente. Inizialmente era ad episodi fino a quando non ho preso una broncopolmonite (che il mio dottore mi dice non entrarci niente). Da lì costantemente ho questa sensazione, ho sensazione di formicolio e dei puntini nella vista, oltre a stanchezza e sensazione di collo che ha bisogno di essere sbloccato. Ho fatto la tac e la risonanza magnetica alla testa e non è risultato niente e ieri mattina ho fatto anche la radiografia alla cervicale dalla quale anche qui non è uscito niente. Sono andato a fare una visita da un neurologo che non mi ha trovato sintomi neurologici di disequilibrio e nemmeno l'otorino. Inoltre ho dei sintomi che non so se posso entrarci, soffro di reflusso gastroesofageo e di respiro corto e facile affaticamento respiratorio e del cuore (anche qui a settembre ho fatto una visita dal cardiologo che ha escluso problemi cardiaci), il mio dottore in questo caso ha attribuito il fatto che abbia smesso di fare sport a questo stato di facile stancabilità (anche se io non ci credo molto). Adesso i sintomi non scompaiono e settimana scorsa sono stato da un chiropratico che mi ha trovato una malocclusione alla mandibola e una vertebra cervicale (destra) spostata, cosa poi che dalla radiografia non è risultata dal referto. Ho fatto una panoramica dentale e ci sono i denti del giudizio inferiori che sembrano messi in una posizione non perfetta (ancora non sono sbucati) e in più il chiropratico mi ha detto di avere una malocclusione. Potrebbe dipendere da questo? Mi è stato spiegato che i disordini di questo tipo possono manifestarsi con i miei sintomi e che agiscono sula zona verticale alta (C1 della cervicale). Ho cominciato a fare della tecarterapia, una seduta di terapia cranio-sacrale e dei massaggi per la zona cervicale ma per il momento non ho trovato beneficio. Adesso sono davvero in difficoltà e non so più che fare, anche perché questa cosa non mi permette di fare nulla e mi è presa un'ansia e uno sconforto molto forti. Scusami se mi sono dilungato ma farei di tutto per stare meglio, anche perché sono giovane e non ce la faccio più a stare così e dopo tutte queste opinioni diverse dei medici non so più che cosa credere e cosa fare. Grazie in anticipo..Marco
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Astenia

La mancanza di forza e capacità fisica di compiere le normali azioni quotidiane si chiama astenia. È...

Il bite risolve davvero la malocclusione? Il bite risolve davvero la malocclusione?

Quando viene diagnosticata una malocclusione dentale, nella maggior parte dei casi il dentista presc...

Apparecchio linguale, possono usarlo tutti? Apparecchio linguale, possono usarlo tutti?

L’apparecchio linguale è un dispositivo invisibile che il dentista prescrive al paziente quando c’è ...

Visita Odontoiatrica Posturale

L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa di valutare il corretto sviluppo delle ...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Gaetano Mormina

Il Fisiatra a Scicli Dr Gaetano Mormina Medico Chirurgo si qualifica da tempo pe...

Kinemovecenter

Il Centro di Riabilitazione Kinemovecenter di Pontremoli fa parte di una catena ...

Dott. Andrea Poidomani

Il Fisioterapista a Ragusa dott. Andrea Poidomani, grazie alla sua consolidata e...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2018 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017