Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Giornata mondiale del diabete 2014

Indietro

Giornata mondiale del diabete 2014

Diabete
Gestire il diabete - Fotolia






vota


La Giornata mondiale del Diabete 2014 si svolge il 14 novembre come accade dal 1991, anno in cui l’iniziativa è stata promossa dall’International diabetes federation e riconosciuta dall’Onu.

 

Il diabete ha scelto me. Ma anche io ho scelto me.

È lo slogan che accompagna la Giornata del diabete 2014, e sulla locandina dell’evento non appare il volto di una celebrità, ma quello di un anonimo cittadino rappresentante i circa 4 milioni di persone che convivono con il diabete.
Sono loro i diretti interessati della campagna di sensibilizzazione sulla diffusione delle nuove terapie e degli strumenti che aiutano a gestire quotidianamente la malattia.

 

Diabete, dibattiti in rete e digital health

Come aiutare i pazienti a gestire il diabete? È la domanda che i professionisti della salute si pongono, e per trovare una risposta condivisa hanno ascoltato il parere e le esigenze delle persone diabetiche. Questo è uno dei presupposti su cui si è basata #5azioni per il diabete, l’iniziativa promossa per dibattere sugli strumenti e le prospettive della medicina, della digital health e delle azioni di Governo necessarie per rendere più semplice la quotidianità dei diabetici.

 

I promotori della Giornata mondiale del diabete 2014

La Giornata dedicata al diabete è organizzata da migliaia di pazienti, familiari di persone con diabete, medici, infermieri: tutti volontari che hanno pianificato eventi mirati in circa 500 città italiane. Il tutto è coordinato da Diabete Italia, il consorzio che riunisce Società scientifiche, Associazioni di pazienti e operatori professionali del mondo del diabete.

 

Per avere approfondimenti e maggiori informazioni, consulta il sito Portale Diabete.


1 commento

  1. Yogaelena ha detto:

    Grazie per il coment, mi è piacuto tanto!

    Oggi giorno mangiamo così tanto zucchero che, ogni volta di più, ci sono persone con diabete. I miei fratelli, di 18 anni, mi raccontano come i loro amici hanno sviluppato il diabete e sono costretti a non mangiare più dolci.

    Spero, poco a poco, imperiamo a mangiare salutarmente.


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 21/08/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti