Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Elaborazione del lutto: il counselor aiuta?

Indietro

Elaborazione del lutto: il counselor aiuta?

Elaborazione del lutto
Elaborazione del lutto - Zero Creatives su GettyImages






vota


La perdita di una persona cara ci mette di fronte a una situazione psicologica difficile da superare. L’elaborazione del lutto è spesso un passaggio doloroso e difficile: il counselor può essere d’aiuto in qualche modo?
Lo abbiamo chiesto alla counselor naturopata Isabella Donzelli che ci ha risposto così:

 

“Quando soffriamo per la perdita di una persona cara, la relazione d’aiuto –così si traduce la parola Counseling— ci mette nelle condizioni di elaborare il lutto, e soprattutto il dolore, nel rapporto empatico di comprensione, ascolto e accoglienza. Quindi sì, il sostegno di un couselor può aiutare chi da solo non riesce a superare la perdita.”

 

Per approfondire il tema del lutto o per richiedere altre consulenze, contatta la couselor naturopata Isabella Donzelli.


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Psicologia
Forum Psichiatria



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 22/09/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.