Indietro

Dott.ssa Paola Vinciguerra

Psicologia

Menu
laurea

    1980 - Laurea in Psicologia - indirizzo applicativo (Roma)

    Iscrizione all'albo

    08/11/1990 - Albo degli Psicologi del Lazio (Ordine degli Psicologi del Lazio) n. 1943

    Abilitazione

    Esercizio dell'attivita psicoterapeutica


Lavoro: con precariato boom depressi e ansiosi

Scritto da
Dott.ssa Paola Vinciguerra

Pubblicato il
27/03/2013

(AGI) - Roma, 19 Ottobre - "La precarietà del lavoro, caratteristica della dimensione lavorativa di questo momento storico-sociale, sta producendo delle gravi risposte d'ansia nei cittadini. Una situazione più stabile, come quella di chi ha il posto fisso, dà più sicurezza e crea meno depressi". Lo dice Paola Vinciguerra, psicologa, psicoterapeuta, presidente dell'Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico (EURODAP), commentando le dichiarazioni del ministro Tremonti secondo cui il posto fisso "è un obiettivo fondamentale". "La crisi economica che stiamo vivendo, insieme alle diverse situazioni d'instabilità e di minaccia che fanno parte della nostra realtà - afferma l'esperta - mettono a rischio il nostro equilibrio psichico che dovrebbe essere, invece, proprio in questo momento di difficoltà la nostra risorsa primaria". Secondo la Vinciguerra "la paura di perdere la possibilità di sostenersi economicamente, peggio di non poter proteggere economicamente la famiglia che abbiamo creato, o di non poter costruire un futuro, provoca un grande senso di frustrazione, d'inadeguatezza di fallimento o di vittimismo.

 

Risposte che producono perdita di fiducia in se stessi con un conseguente senso di abbattimento, d'inutilità che porta alla depressione. Ci si sente vittime di un sistema che salva tutti tranne noi. Cio' crea invidie, rivalita', aggressivita'. Se viviamo in una situazione di precacrietà lavorativa dobbiamo assolutamente reagire - afferma la Vinciguerra, anche Direttore dell'UIAP, Unità Italiana Attacchi di Panico presso la Clinica Paideia di Roma - Chiudersi nell'attesa che qualcosa succeda non risolve la stato d'ansia e di apatia che giorno per giorno rischia d'invaderci". Secondo la Vinciguerra "la realtà attuale è molto difficile ed è proprio per questo che abbiamo bisogno più che mai di non abbatterci . Con corsi di terapia breve l'EURODAP aiuta le persone a trovare un miglior equilibrio psicologico e un miglior rapporto con se stessi". (AGI)



clicca per votare






Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 29/09/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.