Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Famiglia Stabile
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 9
Buongiorno , dopo una caduta accidentale mi sono procurato una frattura composta alla falange base 2 del pollice. In ospedale mi hanno messo una stecca metallica subito e il giorno dopo a segiuto di un primo controllo mi hanno applicato una " stecca di plastica " che mi immobilizzava il pollice . L'ho tenuta per un mese e ho fatto 2 controlli prima di toglierla di avviarmi al processo di fisioterapia. Ora è sono 7 settimane che faccio bagni freddo/caldo applico l'argilla verde , faccio movimento attivo e passivo .... muovo in continuazione il pollice...ma: il risultato è che dopo 7 settimane da quando ho tolto la stecca il dito è ancora gonfio , non ho la completa flessione ( mi mancano almeno 45° ) mi fa ancora male e sono molto proccupato. Mi potete dare qualche delucidazione in piu' ?? in ospedale non si sono sbilanciati piu' di tanto e la fisioterapista è stata vaga... io temo che la completa funzionalita' sara' impossibile.Grazie .
 
PHYSIOWELL - Studio di fisiokinesiterapia
WB961
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 33
Buongiorno. In casi come il suo è necessario il tutore per immobilizzare il dito nel primo periodo. È opportuno però eseguire delle mobilizzazioni per riacquistare la mobilità articolare subito dopo il primo mese, magari con controllo radiografico.
Ci sono terapie a vibrazioni meccano sonore che sono in grado di riattivare un segmento immobilizzato da parecchio tempo come il suo per guadagnare il massimo in forza e flessibilità.
Si rivolga al suo fisioterapista. Impacchi che ha fatto di argilla e acqua calda/fredda vanno benissimo.
Staff physiowell
Buona giornata.

_________________
PHYSIOWELL di Cattaneo Fabio & C. s.n.c
    20020 CESATE (MI)
    Via Piave, 58/66
    02/99067395
    fabiocat@hotmail.it
http://www.physiowell.abcsalute.it
 
Famiglia Stabile
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 9
Grazie mille per la tempestiva risposta e per il consiglio.Il mio fisioterapist mi ha "rassicurato " che per la completa movimentazione c'è bisogno di tempo....mesi a volte. Io credevo che per una cosetta del genere 2 settimane dopo la stecca avrei avuto il mio pollice come prima , invece... Grazie ancora.
 
3 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Alluce valgo: deformazione del primo dito del piede Alluce valgo: deformazione del primo dito del piede

L'alluce valgo è una patologia a carico del piede molto diffusa soprattutto nelle donne....

Caso clinico 1 - Paziente piede diabetico  Caso clinico 1 - Paziente piede diabetico

ATTENZIONE: L'articolo presenta immagini che possono impressionare le persone sensibili e i minori.&...

La trombosi venosa retinica può essere centrale o parcellare

La trombosi venosa retinica è una condizione nota a una minoranza, comunque numerosa, di pazi...

Dita a martello dei piedi: cause e cura della deformità del piede Dita a martello dei piedi: cause e cura della deformità del piede

Articolo aggiornato il 15 maggio 2017.   Avere le dita a martello dei piedi significa a...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Gaetano Mormina

Il Fisiatra a Scicli Dr Gaetano Mormina Medico Chirurgo si qualifica da tempo pe...

Kinemovecenter

Il Centro di Riabilitazione Kinemovecenter di Pontremoli fa parte di una catena ...

Kinesis - Centro di fisiokinesiterapia e attività motoria

Il Centro Fisiokinesiterapia Kinesis di Cosenza, situato nel cuore della citt&ag...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2018 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti