Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Laura1012
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Salve, da un po' di tempo ho avuto un calo dell'udito, che credo sia provocato sicuramente dall'uso degli auricolari. Per esempio, quando guardo la tv, devo alzare il volume; o durante la cena, mentre mastico ho molta difficoltà a capire di cosa si stia parlando.
È una cosa grave? L'abbassamento è permanente o temporaneo? Se temporaneo quanto dura? O se permanente cosa dovrei fare?

Grazie anticipatamente!
 
Dr. Carlo Govoni
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 5
Essendo Lei giovane è molto facile che l'abbassamento uditivo sia provocato dagli auricolari che impediscono al cerume di uscire. Tutti produciamo cerume e questo normalmente esce dall'orecchio. Se teniamo degli auricolari è facile che il cerume resti compresso e si formi un tappo, da qui il calo di udito.
La soluzione è semplice: è utile fare una visita otorinolaringoiatrica. Se il problema non sarà quello ipotizzato un medico riuscirà, con esame dell'udito, a capire quale malattia sta provocando un deficit sensoriale acustico.
Cordiali saluti

_________________
Govoni Carlo
    42122 REGGIO EMILIA (Reggio Emilia)
    via Ruggeri
    3358040811
    carlogovoni@infinito.it
 
2 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Esame audiometrico

L’esame audiometrico, detto anche audiogramma o esame dell’udito, si effettua nel corso di una visita otorinolaringoiatrica quando il medico specialista verifica la salute dei orecchio, naso e gola. ...

Causticazione chimica varici del setto nasale

Quando l'epistassi è particolarmente frequente, si può ricorrere alla causticazione nasale, un intervento che mira a bloccare la causa del sanguinamento dal naso. L'intervento può essere di due tipi: ...

Manovre liberatorie per vertigini

La vertigine parossistica posizionale benigna (VPPB), detta anche cupololitiasi, è una delle più frequenti forme di vertigine che si manifesta quando il soggetto esegue alcuni movimenti della testa. I...

Visita otorinolaringoiatrica

La visita otorinolaringoiatrica serve a evidenziare la presenza di patologie che interessano orecchio, naso e gola. Queste sono tre parti del corpo connesse tra loro, per cui spesso accade che un dist...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Giornata mondiale dell’udito: proteggiamolo sin fa piccoli Giornata mondiale dell’udito: proteggiamolo sin fa piccoli

Ogni 1.000 bambini nati, uno è sordo. Basta partire da questo dato per rendersi conto che i disturbi...

Giornata mondiale per la salute dell’udito 2017 Giornata mondiale per la salute dell’udito 2017

Il 3 marzo 2017 ricorre il secondo appuntamento con la Giornata mondiale per la salute dell’udito na...

Limite max per i rumori molesti

L'inquinamento acustico è un fattore di stress, soprattutto per chi vive in città. Esi...

RETINOPATIA ARTERIOSCLEROTICA

Ispessimento delle vene e delle arterie con conseguente abbassamento della vista....



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.