Indietro

Sospiro di sollievo: vietata l'aranciata senza arance

clicca per votare







Scritto da

Starbene.it


Pubblicato il 01/07/2009

Modificato il 01/07/2009

Abbiamo rischiato grosso. Vale a dire che entrassero in commercio bibite all'arancia che non contengono la minima traccia di arance, proprio come accade in altri Paesi Europei. Ma per fortuna la Camera ha bloccato l'articolo 21 della normativa comunitaria che avrebbe appunto dato il via libera a queste bibite “di fantasia”, articolo approvato in un primo momento dal nostro Senato fra molte polemiche. Coldiretti e associazioni di consumatori avevano infatti protestato, sottolineando che le finte bibite all'arancia avrebbero confuso le idee ai consumatori e danneggiato ii produttori di agrumi, già costretti ad affrontare una difficile situazione di mercato. Ma, se il rischio aranciate finte è stato per ora sventato, ci sono altri prodotti “taroccati” che, dietro le pressioni europee, potrebbero varcare i confini del nostro Paese, come il vino senza uva e i formaggi del tutto privi di latte.



Fonti:

Per approfondire: Vedi link





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 24/11/2017