Indietro

All’odontoiatria sono affidati masticazione e sorriso

clicca per votare





Odontoiatria Odontoiatria Chirurgia odontostomatologica Chirurgia odontostomatologica


Scritto da

Scripta Firenze Agenzia di comunicazione


Pubblicato il 16/09/2015

Modificato il 10/02/2010

L’odontoiatria è una disciplina medica specialistica che previene, diagnostica e cura le patologie del cavo orale e in particolare dell’apparato dentale.

 

Tecnologie. Oggi l’odontoiatria è dotata di strumentazioni tecnologicamente avanzate e di procedure specifiche, che consentono la riabilitazione della masticazione con supporti artificiali biocompatibili, la cura delle affezioni degenerative e il riordino estetico e funzionale della dentatura.

 

L’odontoiatria è divisa in diverse specializzazioni:

 

Chirurgia odontostomatologica, che effettua l'estrazione di denti compromessi, dei residui radicolari, della radici o di denti inclusi o semi-inclusi nell'osso. Opera anche frenulectomie, alveolo plastiche e asportazione dell'apice di denti coinvolti in processi infiammatori, di cisti e tumori e neoformazioni del cavo orale. A scopo implantoprotesico procede all'elevazione del pavimento del seno mascellare con l’innesto di materiale biocompatibile.


Endodonzia
, che si occupa delle lesioni dei denti a livello della polpa dove risiedono le terminazioni nervose. L’obiettivo è la prevenzione e la cura della parodontite periapicale. Opera quindi svuotando i canali dei denti, nella disinfezione e sagomatura dei canali e con loro successivo riempimento con materiali appositi. Lo scopo è rendere il più difficile possibile la riproduzione dei batteri nei canali stessi e quindi la formazione di granulomi.


Gnatologia, che studia ossa mascellari, denti, articolazione temporo-mandibolare, muscoli che muovono i mascellari, sistema nervoso che comanda quei muscoli e la lingua, le relazioni fisiologiche e patologiche tra tutte queste componenti, ed il loro effetto sul resto dell'organismo.


Implantologia, che si occupa della sostituzione, con impianti in titanio, di elementi dentali compromessi o già mancanti; la qual cosa avviene con intervento chirurgico.


Odontoiatria conservativa, che si occupa di trattare le lesioni a carico dello smalto e della dentina dei denti dovuta a carie o a traumi, con la finalità di restaurare la normale funzione e l’estetica dei denti stessi.


Odontoiatria forense, che fa parte della medicina legale, nella quale gli esiti odontoiatrici sono suscettibili di esame, valutazione e presentazione in procedimenti giudiziari civili e penali.


Ortodonzia, che si propone la correzione di malposizioni dei denti per una corretta funzione masticatoria della bocca, anche se spesso viene richiesta per motivi estetici.


Parodontologia, che si occupa della diagnosi e del trattamento delle patologie che affliggono il parodonto, organo di sostegno dei denti naturali. Esso è formato da osso alveolare, cemento radicolare, legamento parodontale e gengiva.


Pedodonzia, che si rivolge ai bambini, attenta alla prevenzione delle lesioni dovute alla carie e alla ricerca della collaborazione dei piccoli pazienti, perché si sottopongano di buon grado alle eventuali terapie.


Protesi dentaria, che si adopera per ripristinare o sostituire elementi dentali mancanti con manufatti protesici fissi e mobili.

La funzione estetica dell’odontoiatria è importante perché un bel sorriso migliora le relazioni sociali e la qualità della vita.

 

Il Dentista è laureato in odontoiatria o in medicina e chirurgia con la specializzazione in odontoiatria.



Fonti:

- Enciclopedia della Medicina Italiana - UTET - 2004





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 06/12/2016