Indietro

Il mercato delle sigarette

clicca per votare





Mercato sigarette Il mercato delle sigarette Tabacco Tabacco sfuso Sigarette e web Mercati illeciti


Scritto da

Felicita Scardaccione, giornalista pubblicista (Ordine regionale della Puglia)


Pubblicato il 29/10/2009

Modificato il 29/10/2009

All’interno del mercato sigarette, nel 2008 si è registrato una diminuzione delle vendite; un elemento positivo, ma si confermano in crescita le vendite di altri tabacchi lavorati.

 

Ad aumentare sono soprattutto le vendite di tabacco sfuso per arrotolare sigarette, ovvero del tabacco RYO, da “roll your own”. La conseguenza: le vendite dei cosiddetti “lavorati” sono aumentate di circa 300 kg nell’ultimo anno con una crescita esponenziale dei trinciati. E nonostante si sia vista nel mercato sigarette la diminuzione delle vendite, di contro l’aumento dei prezzi di quest’ultime ha consentito di archiviare gli obiettivi di gettito fiscale posti a carico nel settore del mercato sigarette.

 

Nel 2008, tra IVA e accise, sono stati consegnati all’Erario oltre 400 milioni di euro in più rispetto al 2007. Non solo: il web è divenuto ormai la nuova frontiera della contraffazione nel mercato sigarette e sempre con maggiore frequenza viene utilizzato per la gestione e l’organizzazione dei traffici illeciti e per la commercializzazione online dei prodotti pericolosi e insicuri su piattaforme telematiche spesso create ad hoc. Esistono infatti numerosi siti che vendono sigarette online a livello internazionale, a danno evidente del normale mercato sigarette: non c’è controllo. In Italia c’è una precisa regolamentazione nel mercato sigarette che vieta appunto l’uso di internet ritenuto illegale. E regolamentato da norme che puniscono l’acquisto con con multe da 5 a 13 euro per ogni episodio di acquisto e da 25 a 64 euro per ogni episodio di vendita (art. 96, legge 907 del 1942).



Fonti:

www.iss.it

Ha collaborato:
Gaetano Deruvo
(Presidente della SITD Puglia – Sezione Regionale Pugliese della Società Italiana Tossico Dipendenze)





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016