La nicotina

clicca per votare





Foglia di tabacco Tabacco Fumo del tabacco La trasformazione della nicotina a seguito della bruciatura Donna fumatrice La nicotina attraversa vari tessuti della pelle


Scritto da

Felicita Scardaccione, giornalista pubblicista (Ordine regionale della Puglia)


Pubblicato il 29/10/2009

Modificato il 29/10/2009

La nicotina è il principale alcaloide contenuto nel tabacco. Anche i prodotti di tabacco senza fumo, come il tabacco in polvere o il tabacco da fiuto ed il tabacco da masticare, contengono nicotina.

 

La nicotina, riconosciuta come una delle droghe che danno maggiore assuefazione e largamente utilizzate, è un liquido denso, oleoso, idrosolubile, liposolubile, incolore che diventa giallo/marrone quando viene bruciato, acquisendo l'odore tipico del tabacco quando si espone all'aria. Da quando la nicotina fu identificata per la prima volta agli inizi del secolo XIX, studiata attentamente, ha rilevato numerosi effetti complessi e non prevedibili sul cervello e sul corpo. Fumare sigarette rimane comunque la forma predominante di assuefazione alla nicotina, il cui contenuto in una sigaretta è in percentuale tra 0,5 e 2 milligrammi (mg), a seconda della marca.

 

Inalando il fumo, il fumatore medio dunque ingerisce tra 1 e 2 mg di nicotina per sigaretta, la cui dose letale è di 60 mg. La nicotina inoltre si assorbe attraverso la pelle e la mucosa orale e nasale o si inala attraverso i polmoni; penetra pure nell’organismo del feto attraversando la barriera placentare e compare in tutti i liquidi corporei, anche nel latte materno. E a seconda di come si assume il tabacco, la nicotina può arrivare rapidamente a livelli molto alti nel sangue e nel cervello, in pratica al cervello esattamente in 10 secondi dopo essere stata inalata.



Fonti:

www.dronet.org

Ha collaborato:
Gaetano Deruvo
(Presidente dela SITD Puglia - Sezione Regionale Pugliese della Società Italiana Tossico Dipendenze)





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 06/12/2016