Indietro

La sindrome: astinenza da fumo

clicca per votare





Irritabilità I sintomi Sonno irrequieto Disturbi del sonno Deficit cognitivi Deficit cognitivi


Scritto da

Felicita Scardaccione, giornalista pubblicista (Ordine regionale della Puglia)


Pubblicato il 29/10/2009

Modificato il 29/10/2009

La sospensione dell’uso di nicotina è seguita dalla sindrome di astinenza da fumo che può durare un mese o più e include sintomi che rapidamente possono condurre le persone a riprendere l’uso del tabacco. E i sintomi d’astinenza da fumo possono cominciare poche ore dopo l’ultima sigaretta procurando irritabilità, craving, deficit cognitivi e di attenzione, disturbi del sonno ed aumento dell’appetito.

 

I sintomi arrivano al loro punto massimo nei primi giorni e possono placarsi in poche settimane. Tuttavia, per alcune persone i sintomi da astinenza da fumo possono durare alcuni mesi. Una componente però importante, ma poco considerata nella sindrome di astinenza da fumo, è il "craving", ovvero un forte desiderio per la nicotina che risulta essere il maggiore ostacolo per riuscire ad avere successo nell’astensione. I livelli alti di craving per il tabacco possono durare 2/3 mesi se non di più.

 

Mentre la sindrome di astinenza da fumo va sempre considerata in relazione con gli effetti farmacologici della nicotina e con molti fattori comportamentali che possono influire sull’intensità e la durata dei sintomi di astinenza psicologica. Per alcune persone, il fatto di sentire, annusare o guardare una sigaretta, come il rito di tenere, manipolare, accendere e fumare la sigaretta, sono associati con gli effetti piacevoli del fumare e possono fare sì che l’astinenza da fumo o il craving peggiorino.



Fonti:

www.dronet.org

Ha collaborato:
Gaetano Deruvo
(Presidente della SITD Puglia – Sezione Regionale Pugliese della Società Italiana Tossico Dipendenze)





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 08/12/2016