La guida dinamica del
corpo umano
cerca
nell'atlante
cerca
nelle patologie

Atlante Anatomico » Patologie » SPONDILITE ANCHILOSANTE

SPONDILITE ANCHILOSANTE

La spondilite anchilosante è una malattia infiammatoria cronica che colpisce principalmente la colonna vertebrale, ma può coinvolgere anche articolazioni periferiche. Tale patologia rientra nelle spondiloartriti indifferenziate sieronegative come:

  • L'artrite reattiva
  • L'artrite psoriasica
  • L'artrite associata a malattie infiammatorie croniche intestinali (Morbo di Chron e Rettocolite Ulcerosa)

Colpisce soprattutto il sesso maschile di età compresa tra i 20 e i 40 anni

CAUSE

La causa di tale malattia rimane ancora sconosciuta; si ritiene sia presente una predisposizione genetica e l'incontro con un fattore scatenante quale virus o stress possa attivare in modo anomalo il sistema immunitario con conseguente infiammazione sistemica.

DIAGNOSI

La diagnosi è principalmente clinica e strumentale (radiografie, Risonanza Magnetica e scintigrafia ossea) che mettono in evidenza le alterazioni radiologiche più significative.

Tra gli esami di laboratorio spesso risultano aumentati gli indici di infiammazione quali la Velocità di eritrosedimentazione (VES), la Proteina C reattiva (PCR) e con molta frequenza la positività dell'antigene HLA-B27.

TERAPIA

Il trattamento di tale patologia prevede la somministrazione di:

  • Farmaci antinfiammatori e immunosoppressori per controllare il dolore e la rigidità
  • Farmaci anti-TNF specifici nel bloccare le molecole prodotte dal sistema immunitario che recano al paziente l'infiammazione sistemica e i dolori articolari
  • Terapia fisica e riabilitativa.

SINTOMI

I sintomi principali di tale malattia sono:

  • Dolore e rigidità a livello lombare, prevalentemente di notte
  • Rigidità mattutina
  • Dolore che peggiora col riposo
  • Uveite anteriore (infiammazione della tunica media vascolare dell'occhio) con episodi ricorrenti di arrossamento, dolore e ipersensibilità alla luce
  • Stanchezza e malessere generalizzato
  • Febbricola

Nel tempo l'infiammazione della colonna vertebrale può determinare la completa fusione della colonna stessa e il reperto radiologico tipico è la colonna a canna di bambù.

Il miglioramento del dolore con il movimento è un elemento distintivo molto importante che ci permette di differenziare la spondilite anchilosante con l'artrosi, dove il movimento e lo sforzo possono rappresentare elementi scatenanti o addirittura peggiorativi del dolore.

I medici consultabili appartengono ad una libera scelta di abcsalute.it e non sono integrati nella sintergia "Atlante Anatomico Dinamico" con l'Università LA SAPIENZA

Consulta i medici

Consulta gli articoli

Immunologia per corrette risposte immunitarie

L'immunologia opera nell’ambito delle scienze biomediche con lo studio e la cura delle infezioni e delle deficienze nella…

Immunodeficienza: deficit delle difese immunitarie

L'immunodeficienza è una condizione patologica di alterazione del sistema immunitario, che si caratterizza con frequenti, lunghe…

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 04/12/2016