Indietro

I disturbi dell'alcol scatenano psicosi alcoliche

clicca per votare





Alcol e psiche I disturbi dell'alcol Disturbi della personalità Uno dei disturbi più frequenti Grave sindrome psichiatrica L'alcolismo in fase avanzata


Scritto da

Felicita Scardaccione giornalista pubblicista (Ordine regionale della Puglia)


Pubblicato il 12/10/2009

Modificato il 12/10/2009

I disturbi dell’alcol incidono pesantemente sulla funzione psichica. E i disturbi da alcol che si incontrano con maggiore frequenza sono: depressione, ansia, attacchi di panico, insonnia, disturbi della personalità, disturbi del comportamento e delle relazioni. Soprattutto nelle fasi più avanzate dell’intossicazione da alcol cronica legate alle gravi sindromi psichiatriche, deliri, allucinazioni, demenza.

 

Può capitare infatti che chi soffre di depressione o di disturbi ansiosi possa cercare conforto nell’alcol per stare meglio, una specie di autoterapia.

 

In effetti questi disturbi dell’alcol all’inizio possono con il bere dare dei “momentanei” sollievi perché l’alcol, a piccole dosi, possiede un’azione disinibente e quindi toglie i blocchi inibitori, riduce l’ansia, ed euforizza alcuni soggetti (non tutti). Ma subito dopo questi disturbi provocati dall’alcol scatenano un’ulteriore fase depressiva, decisamente molto pericolosa, producendo un’altalena di high e down, di tirare su e sbattere subito dopo giù chi beve.

 

Per esempio sul piano psichico il disturbo della depressione è caratterizzato da uno stato d’animo triste, apatico, pessimistico accompagnato da perdita di interesse e può arrivare a trascurare le più semplici attività quotidiane. Stesso discorso vale per l’ansia: qui il disturbo procurato da alcol può diventare “ansiogeno”, ovvero scatenare ulteriori attacchi che spingono a bere ancora di più. Mentre per quanto riguarda il sonno, con l’aumento dell’uso dell’alcol, questo disturbo finisce per scatenare fenomeni che alternano una importante fase del riposo, forse la più importante, la fase Rem.
Producendo così tanti micro risvegli e sogni angosciosi.



Fonti:

Su di Spirito di Michele Sforza e Valeria Egidi
(Franco Angeli / Self-help)

Ha collaborato:
Gaetano Deruvo
(Presidente della SITD Puglia - Sezione Regionale Pugliese della Società Italiana Tossico Dipendenze)





Commenti

Attenzione per poter inviare il tuo commento devi effettuare l'accesso con le tue credenziali oppure Registrati
Commenta anche tu

Articoli

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 04/12/2016